David Dawnay

generale inglese
David Dawnay
Nascita10 luglio 1903
Morte9 ottobre 1971
Dati militari
Paese servitoRegno Unito
Forza armataBritish Army
Anni di servizio1924-1954
GradoMaggiore generale
GuerreSeconda guerra mondiale
Comandante di2nd Reconnaissance Regiment
North Irish Horse
21st Army Tank Brigade
26th Armoured Brigade
86th Area
2nd Armoured Brigade
8th Armoured Brigade
RMA Sandhurst
voci di militari presenti su Wikipedia
David Dawnay
Nazionalità Regno Unito Regno Unito
Polo Polo pictogram.svg
Palmarès
Olympic flag.svg Giochi olimpici
Argento Berlino 1936
 

Sir David Dawnay (10 luglio 19039 ottobre 1971) è stato un generale inglese.

Vinse una medaglia d'argento olimpico in Polo, nel 1936.

BiografiaModifica

Era il figlio di Hugh Dawnay, VIII visconte Downe, e di sua moglie, Lady Susan de la Poer Beresford, figlia di John Beresford, V marchese di Waterford. Studiò a Eton College e alla Royal Military Academy Sandhurst[1].

CarrieraModifica

Dawnay è stato commissionato nel Rifle Brigade nel 1924 e poi fu trasferito al 10° Royal Hussars in quello stesso anno[2]. Fece parte della squadra di polo inglese, che ha vinto la medaglia d'argento alle Olimpiadi del 1936.

Dawnay servì nella seconda guerra mondiale come Ufficiale Comandante del 2nd Reconnaissance Regiment e poi come Comandante del North Irish Horse nel 1941[2]. Dopo aver prestato servizio come comandante in seconda della 23rd Armoured Brigade e quindi di 26th Armoured Brigade nel 1943, ha divenne comandante del 21st Army Tank Brigade nel 1944 e poi Comandante della 26th Armoured Brigade nel 1945[2].

Dopo la guerra divenne comandante del 86th Area, a Venezia, e poi comandante del 2nd Armoured Brigade[2]. Fu nominato Vice Comandante del North Midland District nel 1948, w poi comandante della 8th Armoured Brigade nel 1948 e comandante della Royal Military Academy Sandhurst nel 1951 fino al suo ritiro nel 1954[2].

MatrimonioModifica

Sposò, il 14 ottobre 1926, Lady Katharine Nora de la Poer Beresford (1899-?), figlia di Henry Beresford, VI marchese di Waterford e Lady Beatrix Frances Petty-FitzMaurice. Ebbero quattro figli[1]:

  • Blanche Dawnay (1 febbraio 1928-22 agosto 1953);
  • Rachel Dawnay (25 settembre 1929-1983);
  • Peter Dawnay (17 dicembre 1932), sposò Caroline Mary Tindal, ebbero un figlio;
  • Hugh Dawnay (17 dicembre 1932-28 maggio 2012), sposò Maria Ines Cermesoni, ebbero due figli.

OnorificenzeModifica

Onorificenze britannicheModifica

  Commendatore dell'Ordine reale vittoriano
  Cavaliere dell'Ordine del Bagno
  Distinguished Service Order

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica

  • (EN) David Dawnay, su Olympedia.  
  • (EN) David Dawnay, su sports-reference.com, Sports Reference LLC (archiviato dall'url originale il 1º novembre 2017).