Apri il menu principale
De ayer a hoy
ArtistaMiguel Bosé
Tipo albumRaccolta
Pubblicazione2007
Durata54:30
Dischi1
Tracce12
GenereRock
Pop
Synth pop
EtichettaWarner Music
Produttoreproduttori vari (vedi album precedenti)
Registrazionelocation varie (vedi album precedenti)
Miguel Bosé - cronologia
Album precedente
Velvetina
(CD/DVD, 2004/
(2005)
Album successivo
(2007)

De ayer a hoy è una raccolta di dodici pezzi, interpretati in spagnolo, dal solo Miguel, alcuni dei quali in versioni alternative, remixate o dal vivo, pubblicata dalla WEA nel 2006. La collection viene distribuita a un anno dall'uscita del nuovo album di duetti, "Papito", con un scopo ben preciso, e cioè per evitare il rischio che il pubblico europeo di madrelingua diversa dallo spagnolo potesse trovarsi spaesato e impreparato davanti a canzoni soltanto parzialmente conosciute. Nonostante il titolo (che tradotto significa: "da ieri a oggi"), la collection, che non gode comunque di moltissima pubblicità, né di una distribuzione capillare, non si spinge molto indietro nel tempo, indugiando invece sulla fase mediana e relativamente più recente del cantante, pescando da album quali, a titolo di esempio, "Salamandra", Bandido", la versione spagnola di "Labirinto", "Sotto il segno di Caino". La raccolta contiene, tra le altre, otto delle tracce poi reinterpretate in duetto su "Papito", e cioè: Nena, Sevilla, Este mundo va, Nada particular, Bambú, Los chicos de lloran, Morenamía e Amante bandido. Completano la lista delle tracce, altri quattro pezzi: Muro, Hey Max (dall'opera interattiva "Velvetina"), Partisano e Solo pienso en ti.

TracceModifica

  1. Nena 4:16 (Aldrighetti,Bosé) ("Salamandra", album spagnolo, 1986 - versione album italiano: Heaven, da "Salamandra")
  2. Sevilla 5:04 (Aldrighetti, Avogadro, Bosé, Cossu) ("Bandido", album spagnolo, 1984) - versione album italiano: Siviglia, da "Bandido")
  3. Este mundo va 4:27 (Bosé, Ferrario, Grilli) ("Laberinto", album spagnolo, 1995 - versione italiana: Questo mondo va, da "Best of Miguel Bosé", 1999)
  4. Nada particular 6:03 (Bosé, Clarke-Toulson, Cullum, McLelland, Ross) ("Bajo el signo de Caín", album spagnolo, 1993 - versione album italiano: I cieli dell'est, da "Sotto il segno di Caino", 1994)
  5. Muro 4:26 (Carlos Varela Cerezo)
  6. Bambú 4:55 (Bosé, Ferrario, Grilli) ("Los chicos no lloran", 1990)
  7. Los chicos no lloran 3:43 (Bosé, Ferrario, Grilli) ("Los chicos no lloran", 1990)
  8. Hey Max (Bosé, Cortés) 4:40 ("Velvetina", 2004/2005)
  9. Solo pienso en ti 3:26 (Rodrigo García Blanca)
  10. Morenamía 4:53 (Bosé, Ferrario, Grilli) (singolo e versione italiana singolo, 2002)
  11. Partisano 4:18 (Bosé, Giagni) ("Salamandra", album spagnolo, 1986 - versione album italiano: Catch the season, da "Salamandra")
  12. Amante bandido 4:19 (Aldrighetti, Avogadro, Bosé, Cossu, Ameli) ("Bandido", album spagnolo, 1984 - versione album italiano: Indio, da "Bandido")

Formazione/Musicisti/Staff/ProduzioneModifica

  • Miguel Bosé: voce
  • musicisti, collaboratori e produttori sono gli stessi dei relativi album italiani (cfr.)
  Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica