Apri il menu principale

Della Faggiola (o della Faggiuola), fu un'antica nobile famiglia feudale di parte ghibellina. Nel XIII secolo possedette il castello di Faggiuola e altre terre nella Massa Trabaria.[1]

Capostipite della dinastia dei Faggiolani fu Ranieri di Casteldelci, conte di Carpegna[2] e suo figlio Ranieri si dirà della Faggiola, luogo in cui stabilì la sua residenza.[3]

Indice

Personaggi illustriModifica

  • Uguccione della Faggiola (1250-1319), condottiero e uomo politico
  • Francesco della Faggiola (1290 ca.-1315), figlio di Uguccione, fu uomo d'armi
  • Paulozzo della Faggiola (?-1329 ca.), uomo d'armi
  • Ranieri della Faggiola (Neri della Faggiola) (1290-1355), figlio di Uguccione, fu condottiero, politico e vicario imperiale
  • Francesco della Faggiola (XIV secolo), figlio di Ranieri, fu uomo d'armi
  • Francesco della Faggiola (XV secolo), uomo d'armi e ultimo esponente dalla famiglia

ArmaModifica

Di rosso alla barra d'oro.[4]

NoteModifica

  1. ^ Della Faggiuola Uguccione.
  2. ^ Pompeo Litta, Famiglie celebri d'Italia. Signori della Faggiuola nel Montefeltro, 1850.
  3. ^ Museo archeologico Uguccione della Faggiola.
  4. ^ Giovan Battista di Crollalanza, Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili o notabili italiane estinte e fiorenti, Bologna, 1886, Vol.1.

BibliografiaModifica

  • Pompeo Litta, Famiglie celebri d'Italia. Signori della Faggiuola nel Montefeltro, 1850.

Voci correlateModifica

  Portale Storia di famiglia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Storia di famiglia