Apri il menu principale

BiologiaModifica

Il corpo snello ed eretto e il collo e le zampe lunghe di questa specie sono caratteri tipici delle anatre fischiatrici. In volo la testa e il collo sono distesi e pendono leggermente in giù, dando all'uccello un aspetto ingobbito. Questi sono uccelli socievoli che vivono in stormi rumorosi presso l'acqua, spostandosi di zona in zona quando le paludi si asciugano stagionalmente. Le coppie rimangono unite per la vita e nidificano sulla terraferma, portando, in seguito, i pulcini all'acqua. Si alimentano pure sulla terraferma, mangiando foglie e semi di erbe e di piante basse. Frequentano le paludi nei periodi più secchi per nutrirsi di giunchi e carici.

RiproduzioneModifica

Il nido è costituito da una depressione nel terreno tra la vegetazione, imbottita di erba, solitamente coperta da un cespuglio e nascosta a poca distanza dall'acqua.

Distribuzione e habitatModifica

Vive in Australia settentrionale e orientale[1].

NoteModifica

  1. ^ a b (EN) BirdLife International 2016, Dendrocygna eytoni, su IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2019.2, IUCN, 2019.
  2. ^ (EN) Gill F. and Donsker D. (eds), Family Anatidae, International Ornithologists’ Union, 2019, IOC World Bird Names (ver 9.2). URL consultato l'8 maggio 2014.

BibliografiaModifica

  • Colin Harrison e Alan Greensmith, Uccelli del mondo, Dorling Kindersley, ISBN 88-88666-80-X.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Uccelli: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di uccelli