Dia (figlia di Deioneo)

personaggio della mitologia greca, figlia di Deioneo e madre di Piritoo
Dia
Nome orig.Δία
SessoFemmina

Dia (in greco antico: Δία, Dia) è un personaggio della mitologia greca figlia di Deioneo e nipote di Macareo (o Magnete)[1].

MitologiaModifica

Fu sposa terrena del lapita Issione figlio di Flegias[2] e fratello di Coronide (la madre di Asclepio da parte di Apollo).

Dopo il matrimonio con Issione generò Piritoo[3]. Lo generò sia dal marito che da Zeus, che si era trasformato in un cavallo per avvicinarla e di cui lei era stata amante[3][4].

NoteModifica

  Portale Mitologia greca: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mitologia greca