Dicicloverina

composto chimico
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.

La dicicloverina è un farmaco anticolinergico che agisce bloccando i recettori muscarinici. È stata sintetizzata per la prima volta nel 1947.

Dicicloverina

UtilizziModifica

La dicicloverina è utilizzata per la cura dell'ipermotilità intestinale, della sindrome dell'intestino irritabile. Bloccando l'attività dell'acetilcolina a livello del recettore muscarinico, riduce l'entità degli spasmi intestinali.

Effetti avversiModifica

Gli effetti avversi caratteristici sono quelli antimuscarinici tipici, tra cui xerostomia e delirio.

Altri progettiModifica