Apri il menu principale

Dick Greenwood

rugbista a 15 e allenatore di rugby britannico
Dick Greenwood
Dati biografici
Paese Regno Unito Regno Unito
Familiari Will Greenwood (figlio)
Rugby a 15 Rugby union pictogram.svg
Union Inghilterra Inghilterra
Ruolo Terza linea
Ritirato 1977
Carriera
Attività di club¹
Inghilterra Lancashire
Waterloo
1973-76 Rugby Roma 51 (?)
1976-77 S.S. Lazio
Attività da giocatore internazionale
1966-69 Inghilterra Inghilterra 5 (3)
Attività da allenatore
1983-85 Inghilterra Inghilterra

1. A partire dalla stagione 1995-96 le statistiche di club si riferiscono ai soli campionati maggiori professionistici di Lega
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito

Statistiche aggiornate al 25 gennaio 2011

John Richard Heaton “Rick” Greenwood (Macclesfield, 11 settembre 1940) è un ex rugbista a 15 e allenatore di rugby a 15 britannico, nazionale inglese, già C.T. dell’Inghilterra dal 1983 al 1985.


BiografiaModifica

Da giocatore fu un terza linea flanker che giocò per il Waterloo, rappresentò a livello nazionale la contea del Lancashire e il Waterloo; a livello internazionale l'Inghilterra dal 1966 al 1969 in due tornei delle Cinque Nazioni; in tale periodo disputò anche cinque incontri nella selezione a inviti dei Barbarians.

Dopo il ritiro dall'attività internazionale, negli anni settanta, fu ingaggiato dal Rugby Roma[1], con cui scese in campo in 51 incontri di campionato[2].

Terminata l'attività, si impiegò allo Stonyhurst College di Clintone (Lancashire) come insegnante di educazione fisica e rugby; tra i suoi colleghi si trovava anche Brian Ashton, e tra gli alunni Will Greenwood, suo figlio.

Nel 1983 gli fu affidata la gestione della Nazionale inglese. In seguito, dopo l'incarico da C.T., allenò anche il Preston Grasshoppers, e oggi si è ritirato dall'attività. Suo figlio Will Greenwood (1972), ex rugbista anch'egli, divenne campione del mondo nel 2003 con la Nazionale inglese.

Dal 2006 al 2009 fu commentatore tecnico delle partite del Sei Nazioni trasmesse da La7.

Nel 2015 è divenuto membro del consiglio direttivo della Federazione gallese di rugby a 13[3].

OnorificenzeModifica

  Ufficiale dell'Ordine dell'Impero Britannico
«Per i servizi al rugby nazionale e internazionale.»
— 16 giugno 2017[4]

NoteModifica

  1. ^ (EN) Greenwood’s secret past, in BBC, 14 marzo 2001. URL consultato il 21 dicembre 2009.
  2. ^ Rugby Roma: presenze, su rugbyroma.com. URL consultato il 21 dicembre 2009.
  3. ^ (EN) Dick Greenwood: Ex-England coach joins Wales RL board, in BBC, 7 aprile 2015. URL consultato il 16 novembre 2015.
  4. ^ The London Gazette

Collegamenti esterniModifica