Apri il menu principale

Diocesi di Chalan Kanoa

diocesi della Chiesa cattolica negli Stati Uniti d'America
Diocesi di Chalan Kanoa
Dioecesis Vialembensis
Chiesa latina
Saipan Mount Carmel Cathedral.JPG
Suffraganea dell' arcidiocesi di Agaña
Mappa della diocesi
Vescovo Ryan Pagente Jimenez
Sacerdoti 13 di cui 12 secolari e 1 regolare
3.307 battezzati per sacerdote
Religiosi 8 uomini, 17 donne
Abitanti 71.850
Battezzati 43.000 (59,8% del totale)
Superficie 184 km² negli Stati Uniti d'America
Parrocchie 12
Erezione 8 novembre 1984
Rito romano
Cattedrale Nostra Signora del Monte Carmelo
Indirizzo P.O. Box 500745, Chalan Kanoa, Saipan, MP 96950, Northern Mariana Islands
Sito web rcdck.org
Dati dall'Annuario pontificio 2017 (ch · gc)
Chiesa cattolica negli Stati Uniti d'America

La diocesi di Chalan Kanoa (in latino: Dioecesis Vialembensis) è una sede della Chiesa cattolica negli Stati Uniti d'America suffraganea dell'arcidiocesi di Agaña. Nel 2016 contava 43.000 battezzati su 71.850 abitanti. È retta dal vescovo Ryan Pagente Jimenez.

Indice

TerritorioModifica

La diocesi comprende l'arcipelago delle Isole Marianne Settentrionali, un commonwealth in unione politica con gli Stati Uniti d'America, posto nell'Oceano Pacifico occidentale. Consiste di 14 isole, che si trovano tra le Hawaii e le Filippine.

Sede vescovile è la città di Chalan Kanoa, nell'isola di Saipan, dove si trova la cattedrale di Nostra Signora del Monte Carmelo.

Il territorio si estende su 184 km² ed è suddiviso in 12 parrocchie.

StoriaModifica

La prima circoscrizione cattolica autonoma sul territorio della presente diocesi fu la prefettura apostolica delle Isole Marianne, eretta il 17 settembre 1902 con il breve Quae mari sinico di papa Leone XIII, ricavandone il territorio dall'arcidiocesi di Cebu. Questa decisione fu confermata da papa Pio X con il breve Inter insulas del 1º ottobre 1906.

Il 1º marzo 1911 in virtù del breve Quae Catholico nomini di Pio X la prefettura apostolica fu unita alla prefettura apostolica delle Isole Caroline, che contestualmente assunse il nome di prefettura apostolica delle Isole Caroline e Marianne (oggi diocesi delle Isole Caroline). Il 4 luglio 1946 il territorio delle isole Marianne fu ceduto al vicariato apostolico di Guam.

La diocesi di Chalan Kanoa è stata eretta l'8 novembre 1984 con la bolla Properamus Nos di papa Giovanni Paolo II, ricavandone il territorio dalla diocesi di Agaña (oggi arcidiocesi).

Cronotassi dei vescoviModifica

  • Thomas Aguon Camacho † (8 novembre 1984 - 6 aprile 2010 ritirato)
    • Manuel R. Corcuera † (6 aprile 2010 - 28 novembre 2010 dimesso) (amministratore apostolico)[1]
    • Ryan Pagente Jimenez (28 novembre[2] 2010 - 24 giugno 2016 nominato vescovo) (amministratore apostolico)
  • Ryan Pagente Jimenez, dal 24 giugno 2016

StatisticheModifica

La diocesi al termine dell'anno 2016 su una popolazione di 71.850 persone contava 43.000 battezzati, corrispondenti al 59,8% del totale.

anno popolazione sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per sacerdote uomini donne
1990 47.300 56.189 84,2 10 8 2 4.730 3 2 14 9
1999 53.066 66.559 79,7 14 12 2 3.790 2 2 36 11
2000 53.066 66.559 79,7 13 11 2 4.082 2 2 32 11
2001 53.066 66.559 79,7 13 11 2 4.082 2 2 28 11
2002 43.000 71.850 59,8 14 11 3 3.071 1 3 36 11
2003 43.000 71.850 59,8 15 12 3 2.866 1 3 24 14
2004 43.000 71.850 59,8 19 16 3 2.263 1 3 28 18
2006 43.000 71.850 59,8 18 17 1 2.388 4 32 12
2013 43.000 71.850 59,8 14 13 1 3.071 1 16 12
2016 43.000 71.850 59,8 13 12 1 3.307 8 17 12

NoteModifica

  1. ^ AAS 102 (2010), p. 598.
  2. ^ AAS 103 (2011), p. 76.

BibliografiaModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi