La diocesi di Moroto (in latino: Dioecesis Morotoënsis) è una sede della Chiesa cattolica in Uganda suffraganea dell'arcidiocesi di Tororo. Nel 2021 contava 363.050 battezzati su 608.000 abitanti. È retta dal vescovo Damiano Giulio Guzzetti, M.C.C.I.

Diocesi di Moroto
Dioecesis Morotoënsis
Chiesa latina
Suffraganea dell'arcidiocesi di Tororo
Mappa della diocesi
 
VescovoDamiano Giulio Guzzetti, M.C.C.I.
Presbiteri29, di cui 12 secolari e 17 regolari
12.518 battezzati per presbitero
Religiosi43 uomini, 62 donne
 
Abitanti608.000
Battezzati363.050 (59,7% del totale)
StatoUganda
Superficie14.857 km²
Parrocchie11
 
Erezione22 marzo 1965
Ritoromano
IndirizzoP.O. Box 46, Moroto, Uganda
Dati dall'Annuario pontificio 2022 (ch · gc)
Chiesa cattolica in Uganda

Territorio modifica

La diocesi comprende i distretti di Moroto e Nakapiripirit nella regione Settentrionale dell'Uganda.

Sede vescovile è la città di Moroto, dove si trova la cattedrale della Regina Mundi.

Il territorio è suddiviso in 11 parrocchie.

Storia modifica

La diocesi è stata eretta il 22 marzo 1965 con la bolla Ex quo Christus di papa Paolo VI, ricavandone il territorio dalla diocesi di Gulu (oggi arcidiocesi).

Il 20 maggio 1991 ha ceduto una porzione del suo territorio a vantaggio dell'erezione della diocesi di Kotido.

Originariamente suffraganea dell'arcidiocesi di Rubaga (oggi arcidiocesi di Kampala), il 2 gennaio 1999 è entrata a far parte della provincia ecclesiastica dell'arcidiocesi di Tororo.

Cronotassi dei vescovi modifica

Si omettono i periodi di sede vacante non superiori ai 2 anni o non storicamente accertati.

Statistiche modifica

La diocesi nel 2021 su una popolazione di 608.000 persone contava 363.050 battezzati, corrispondenti al 59,7% del totale.

anno popolazione presbiteri diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per presbitero uomini donne
1970 90.230 298.089 30,3 32 32 2.819 41 28 10
1980 151.395 393.679 38,5 37 5 32 4.091 185 53 15
1990 183.066 414.875 44,1 52 17 35 3.520 100 85 15
1999 132.034 272.385 48,5 40 16 24 3.300 35 51 9
2000 150.335 276.592 54,4 37 14 23 4.063 34 56 9
2001 152.372 362.791 42,0 36 13 23 4.232 31 54 10
2002 152.372 362.791 42,0 36 15 21 4.232 27 55 10
2003 199.827 370.000 54,0 38 15 23 5.258 28 55 10
2004 200.293 370.000 54,1 38 15 23 5.270 34 54 10
2007 211.000 397.000 53,1 36 15 21 5.861 55 51 10
2013 232.000 475.000 48,8 34 14 20 6.823 50 55 10
2016 328.000 520.000 63,1 28 14 14 11.714 38 52 11
2019 351.495 600.000 58,6 27 13 14 13.018 40 65 11
2021 363.050 608.000 59,7 29 12 17 12.518 43 62 11

Bibliografia modifica

Altri progetti modifica

Collegamenti esterni modifica

Controllo di autoritàISNI (EN0000 0004 0533 6662
  Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi