Il 2014 (MMXIV in numeri romani) è un anno del XXI secolo.

2014 negli altri calendari
Calendario gregoriano 2014
Ab Urbe condita 2767 (MMDCCLXVII)
Calendario armeno 1462 — 1463
Calendario bengalese 1420 — 1421
Calendario berbero 2964
Calendario bizantino 7522 — 7523
Calendario buddhista 2558
Calendario cinese 4710 — 4711
Calendario copto 1730 — 1731
Calendario ebraico 5773 — 5774
Calendario etiopico 2006 — 2007
Calendario induista
Vikram Samvat
Shaka Samvat
Kali Yuga

2069 — 2070
1936 — 1937
5115 — 5116
Calendario islamico 1435 — 1436
Calendario persiano 1392 — 1393

Indice

EventiModifica

GennaioModifica

FebbraioModifica

MarzoModifica

AprileModifica

MaggioModifica

GiugnoModifica

LuglioModifica

AgostoModifica

  • 1º agostoLibia: la Brigata Ansar al Sharia, milizia radicale islamica, proclama la fondazione di un Emirato islamico a Bengasi. Il generale Haftar si ritira in Egitto.[13]
  • 10 agosto - elezioni presidenziali in Turchia: confermato Presidente Recep Tayyip Erdoğan con il 51,79% delle preferenze. Ahmet Davutoğlu sarà nominato Primo Ministro 18 giorni dopo.
  • 30 agostoLesotho: il Ministro dello Sport denuncia un golpe militare e dichiara che sia lui sia il Premier siano stati costretti a fuggire. L'Esercito smentisce la notizia e afferma la sua fedeltà al Governo democraticamente eletto.[14]

SettembreModifica

OttobreModifica

NovembreModifica

DicembreModifica

Scienza e tecnologiaModifica

AstronomiaModifica

NatiModifica

MortiModifica

Ci sono circa 1 410 voci su persone morte nel 2014; vedi la pagina Morti nel 2014 per un elenco descrittivo o la categoria Morti nel 2014 per un indice alfabetico.


CalendarioModifica

Premi NobelModifica

NoteModifica

Altri progettiModifica