Apri il menu principale

Dipivefrina

farmaco
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.
Dipivefrina
Dipivefrine.svg
Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolareC19H29NO5
Massa molecolare (u)351.437 g/mol
Numero CAS52365-63-6
Codice ATCS01EA02
PubChem3105
DrugBankDB00449
SMILES
CC(C)(C)C(=O)OC1=C(C=C(C=C1)C(CNC)O)OC(=O)C(C)(C)C
Indicazioni di sicurezza

La dipivefrina è un profarmaco (precursore del principio attivo) dell'adrenalina. È ottenuto per esterificazione di quest'ultima con acido pivalico.

IndicazioniModifica

Indicato nel trattamento delle forme di glaucoma.

ControindicazioniModifica

Da utilizzare con cautela in soggetti cardiopatici.

PosologiaModifica

Instillare 2 volte ogni giorno per la durata del trattamento.

Effetti collateraliModifica

Fra gli effetti collaterali si riscontrano sensazione di bruciore, dolore oculare e arrossamento oculare.

BibliografiaModifica

  • British national formulary, Guida all’uso dei farmaci 4 edizione, Lavis, agenzia italiana del farmaco, 2007.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica