Apri il menu principale
Crystal Clear app ksirtet.pngQuesta voce rientra tra gli argomenti trattati dal progetto tematico sottoindicato.
Puoi consultare le discussioni in corso, aprirne una nuova o segnalarne una avviata qui.
Crossed sabres.svgGuerra
Monitoraggio fatto.svgLa voce è stata monitorata per definirne lo stato e aiutarne lo sviluppo.
Ha ottenuto una valutazione di livello minimo (marzo 2014).
CSeri problemi relativi all'accuratezza dei contenuti. Importanti aspetti del tema non sono trattati o solo superficialmente. Altri aspetti non sono direttamente attinenti. Alcune informazioni importanti risultano controverse. Potrebbero essere presenti uno o più avvisi. (che significa?)
CSeri problemi di scrittura. Linguaggio comprensibile, ma con stile poco scorrevole. Strutturazione in paragrafi carente. (che significa?)
EGravissimi problemi relativi alla verificabilità della voce. Fonti assenti o del tutto inadeguate. Presenza o necessità del template {{F}}. (che significa?)
DGravi problemi relativi alla dotazione di immagini e altri supporti grafici nella voce. Mancano molti file importanti per la comprensione del tema, alcuni essenziali. (che significa?)
Monitoraggio effettuato nel marzo 2014

Gittata MassimaModifica

volevo segnalare il fatto che la gittata massima del calibro in questione è vicina ai 2000mt, diciamo 1900mt. 300mt sembrano più una gittata utile, con cannocchiale. Come arma corta la gittata utile dipende molto dal tiratore e varia dai pochi metri a diverse decine di metri. Questo commento senza la firma utente è stato inserito da 81.208.31.202 (discussioni · contributi) .

Bravo: ho corretto --Ricce (msg) 16:12, 15 gen 2013 (CET)

UntitledModifica

Mi sono permesso di aggiungere che la cartuccia 357 magnum non ha necessariamente il bossolo nichelato. Spesso, anzi, è in ottone naturale: così viene prodotta da molte tra le case costruttrici principali (ad es. l'italiana Fiocchi) (e del resto si vede anche nella fotografia inserita nella voce). Ho anche aggiunto due righe sul perchè il bossolo è più lungo. Cordiali saluti--Ricce 13:19, 8 gen 2008 (CET)

........ho anche aggiunto bibliografia e collegamenti. Ciao --Ricce (msg) 14:02, 12 mar 2008 (CET)

Problema di unità di misuraModifica

È stato scritto che «La potenza sviluppata è di circa 80 - 90 chilogrammetri», ma detta così, questa frase non va bene per diversi motivi.

  1. Il chilogrammetro, ossia il prodotto di un chilogrammo-forza per un metro, è un'unità di misura desueta e non ammessa dal SI. L'unità SI corrispondente è il joule, cioè il prodotto di un newton per un metro. Un chilogrammo-forza è circa uguale a 9.8 newton.
  2. Né l'una né l'altra unità, comunque, esprimono una potenza, bensì un lavoro o un'energia. La potenza è invece la derivata temporale del lavoro e si esprime in watt. A voler essere pignoli, il chilogrammetro non misurerebbe neanche un'energia, ma un momento, che nel SI si misura in newton-metro (e non certo in joule). Dimensionalmente, l'unità è pari a quella dell'energia, ma momento ed energia sono grandezze comunque diverse.
  3. Il dato che interessa è l'energia del proiettile, non la potenza. Volgarmente, si può dire che questa o quella munizione sia più o meno «potente», ma quando si usano le unità di misura, come in questo caso, bisogna usare i vocaboli scientificamente corretti e parlare non già di potenza, ma di energia. Questo commento senza la firma utente è stato inserito da 93.146.163.84 (discussioni · contributi) .
  • Bravo: era tantissimo che non leggevo questa voce. Hai fatto bene a segnalarlo. Ho corretto --Ricce (msg) 16:13, 15 gen 2013 (CET)
Ritorna alla pagina ".357 Magnum".