Dizionari della lingua siciliana

I dizionari della lingua siciliana, possono essere suddivisi in quelli in uso, che descrivono il lessico siciliano effettivamente in uso e in vocabolari etimologici e storici, che hanno l'obiettivo di documentare e illustrare la storia, la semantica e l'etimologia delle parole.

Il Vallilium, primo dizionario bilingue, dal latino al siciliano (volgare), fu pubblicato nel 1514. Nel 1520 ci fu la prima traduzione in castigliano, a opera di Lucio Cristoforo Scobar, mentre nel 1751 l'abate Michele Del Bono vi aggiunse l'italiano.

I cinque volumi del Vocabolario Siciliano, edito dal CSFLS

DizionariModifica

In usoModifica

EtimologiciModifica

  • Salvatore Giarrizzo, Dizionario Etimologico Siciliano, Palermo, Herbita, 1989
  • Alberto Varvaro, Vocabolario storico-etimologico del siciliano, 2 voll., Palermo, CSFLS, 2014

Vocabolari bilingueModifica

Siciliano - italianoModifica

  • Vincenzo Mortillaro, Nuovo dizionario Siciliano Italiano compilato da una Società di persone di lettere, Palermo, Stamperia Oretea, 1838-1844. (Volume I, lettere A-M) (Vol. II, lettere N-Z)
  • Vincenzo Mortillaro, Nuovo dizionario siciliano-italiano (A-Z), Palermo, Stamperia di Pietro Pensante, 1853.
  • Giuseppe Biundi, Vocabolario manuale completo siciliano-italiano, Palermo, Tipografia Carini, 1851.
  • Giuseppe Biundi, Dizionario siciliano-italiano (A-Z), Palermo, Fratelli Pedone Lauriel Editori, 1857.
  • Antonino Traina, Nuovo vocabolario Siciliano-Italiano, Palermo, Giuseppe Pedone Lauriel Editore, 1868
  • Vincenzo Nicotra, Dizionario Siciliano Italiano, Stab.tip. Bellini, Catania, 1883 (nuova edizione, Dizionario del dialetto siciliano, Edizioni Grifo, 2020)
  • Salvatore Camilleri, Vocabolario Italiano Siciliano, Catania, Edizioni Greco, 1988
  • Lucio Zinna, Vocabolario Siciliano-italiano, Italiano-siciliano, Palermo, Antares, 2002

Siciliano-latinoModifica

  • Nicolò Valla, Vocabolarium vulgare cum latino apposito, Firenze, 1514[1]
  • Lucio Cristoforo Scobar, Vocabolarium Nebrissense ex siciliense sermone in latinum traductum, Venezia, Stamperia Bernardino Benaglio, 1519
  • Michele del Bono, Dizionario siciliano italiano latino, Palermo, Stamperia di Giuseppe Gramignani, (3 voll.), 1751-1754 (vol. I, lettere A-F)
  • Michele Pasqualino, Vocabolario siciliano etimologico, italiano, e latino, Palermo, dalla Reale Stamperia, (5 voll.), 1789-1795 (lettere KH-OZ, lettere SD-ZU).
  • Eugenio Elefante, Dizionario siculo-latino : tratto dal Vallilium di Nicolò Valla, Edizioni librarie siciliane, 1989
  • Alfonso Leone (a cura), Il Vocabolario siciliano-latino di Lucio Cristoforo Scobar, Palermo, 1990, CSFLS

Siciliano-spagnoloModifica

  • Elio Antonio de Nebrija, Lucio Cristoforo Scobar,Vocabularium Nebrissense: ex latino sermone in Siciliensem & hispaniensem denuo traductum, Venezia, Stamperia Bernardino Benaglio, 1520
  • Elio Antonio de Nebrija, Lucio Cristoforo Scobar, Lessico latino-spagnolo-siciliano, (2 voll.) Messina, 1990-1997

Siciliano-ingleseModifica

  • Joseph Bellestri, Basic English-Sicilian Dictionary, University of Michigan, 1985
  • Joseph F. Privitera, Sicilian-English, English-Sicilian Dictionary & Phrasebook, Hippocrene Books, 2003

GrammaticheModifica

  • Giuseppe Pitrè, Grammatica siciliana del dialetto e delle parlate, Palermo, 1875 (nuova edizione a cura di A. Varvaro, Grammatica Siciliana, Palermo, Sellerio Editore, 1979, ISBN 88-389-2276-4)
  • Salvatore Camilleri, Grammatica essenziale della lingua siciliana. Per la Scuola media, Catania, Greco edizioni, 2001

NoteModifica

Altri progettiModifica