Apri il menu principale

Domi militiaeque è una espressione latina, molto ricorrente, per indicare in pace e in guerra.

Nel mondo romano, (almeno per molti secoli dell'età repubblicana) non avevano ancora preso piede gli eserciti di professionisti ma i cittadini venivano arruolati nelle legioni quando c'era uno stato di guerra.

Il periodo di pace veniva indicato con domi cioè in patria (all'interno del pomerio nessuno poteva portare armi), i periodi di richiamo sotto le armi veniva indicato militiae. La congiunzione et veniva sostituita con il -que enclitico.

La frase divenne emblematica e si è continuata ad usarla spesso anche dopo che il latino non fu più la lingua comunemente parlata.

Un'espressione con il medesimo significato è domi bellique

Voci correlateModifica

  Portale Lingua latina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di lingua latina