Dvaita (Kannada: ದ್ವೈತ; Devanagari: द्बैत) è una scuola dualista della filosofia indù Vedānta. La parola sanscrita dvaita significa "dualismo". La scuola è stata istituita come un nuovo sviluppo nella tradizione Vedānta esegetica nel XIII secolo con il teologo vaishnava Madhvacharya, che scrisse commenti su una serie di scritture indù. La scuola di filosofia Dvaita è parte della Brahma Sampradaya.

BibliografiaModifica

  • Flood Gavin, An Introduction to Hinduism, Cambridge University Press, 1996, ISBN 0-521-43878-0.
  Portale India: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di India