Apri il menu principale
Coppa dei Campioni 1976-1977
Competizione EHF Champions League
Sport Handball pictogram.svg Pallamano
Edizione 17ª
Organizzatore IHF
Date dal 12 ottobre 1976
al 22 aprile 1977
Partecipanti 26
Risultati
Vincitore Romania CSA Steaua Bucarest
(2º titolo)
Secondo URSS CSKA Mosca
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1975-1976 1977-1978 Right arrow.svg

La Coppa dei Campioni 1976-1977 è stata la 17ª edizione del massimo torneo europeo di pallamano riservato alle squadre di club. È stata organizzata dall'International Handball Federation, la federazione internazionale di pallamano. La competizione è iniziata il 12 ottobre 1976 si è conclusa il 22 aprile 1977.

Il torneo è stato vinto dalla compagine rumena del CSA Steaua Bucarest per la 2ª volta nella sua storia.

Indice

RisultatiModifica

Primo turnoModifica

Squadra 1 Squadra 2 Andata Ritorno Totale
  CSA Steaua Bucarest   Pallamano Trieste Bucarest Trieste 73 - 39
38 - 21 38 - 18
  Royal OC Flémalle   HB Dudelange Flémalle Dudelange 34 - 37
18 - 18 16 - 19
  Dosza Debrecen   CSKA Sofia Debrecen, 15 ottobre 1976 Sofia 42 - 37
23 - 16 19 - 21
  Stella Rossa Bratislava   HC Bärnbach Bratislava, 12 ottobre 1976 Bärnbach 46 - 13
30 - 9 16 - 4
  Stella Sports Saint-Maur   Grasshoppers-Club Saint-Maur-des-Fossés, 13 ott. 1976 Zurigo 27 - 38
12 - 18 15 - 20
  FH Hafnarfjörður   VIF Vestmanna Hafnarfjörður Vestmanna, 24 ottobre 1976 53 - 33
28 - 13 25 - 20
  Os Belenenses   Hapoel Rehovot Lisbona Rehovot 33 - 49
16 - 30 17 - 19
  HV Sittardia   HC Birkenhead Sittard Birkenhead 77 - 17
38 - 5 39 - 12
  Ystads IF   Sparta Helsinki Ystad Helsinki 42 - 29
25 - 14 17 - 15
  CSKA Mosca   SC DHfK Lipsia Mosca Lipsia, 28 ottobre 1976 42 - 36
21 - 17 21 - 19

Ottavi di finaleModifica

Squadra 1 Squadra 2 Andata Ritorno Totale
  HB Dudelange   CSA Steaua Bucarest Dudelange Bucarest, 24 dicembre 1976 28 - 63
11 - 28 17 - 35
  CB Calpisa Alicante   Oppsal IF Alicante, 19 novembre 1976 Oslo, 15 dicembre 1976 32 - 19
14 - 7 18 - 12
  Dosza Debrecen   KFUM Fredericia Debrecen Fredericia, 12 dicembre 1976 45 - 62
28 - 31 17 - 31
  Stella Rossa Bratislava   Grasshoppers-Club Bratislava Zurigo, 12 dicembre 1977 45 - 31
25 - 19 20 - 12
  FH Hafnarfjörður   WKS Slask Wroclaw Hafnarfjörður Breslavia, 8 dicembre 1976 38 - 44
20 - 22 18 - 22
  VfL Gummersbach   Hapoel Rehovot Gummersbach Rehovot, 15 dicembre 1976 42 - 33
25 - 15 17 - 18
  HV Sittardia   Ystads IF Sittard, 5 dicembre 1976 Ystad 31 - 54
17 - 34 14 - 20
  RK Borac Banja Luka   CSKA Mosca Banja Luka, 24 novembre 1976 Mosca, 16 dicembre 1976 39 - 47
23 - 26 16 - 21

Quarti di finaleModifica

Squadra 1 Squadra 2 Andata Ritorno Totale
  CSA Steaua Bucarest   CB Calpisa Alicante Bucarest, 25 gennaio 1977 Alicante, 3 febbraio 1977 40 - 39
22 - 19 18 - 20
  KFUM Fredericia   Stella Rossa Bratislava Fredericia Bratislava, 5 febbraio 1977 50 - 40
25 - 17 25 - 23
  VfL Gummersbach   WKS Slask Wroclaw Gummersbach Breslavia, 5 febbraio 1977 39 - 34
16 - 14 23 - 20
  CSKA Mosca   Ystads IF Mosca, 29 gennaio 1977 Ystad, 5 febbraio 1977 46 - 33
26 - 19 20 - 14

SemifinaliModifica

Squadra 1 Squadra 2 Andata Ritorno Totale
  CSA Steaua Bucarest   KFUM Fredericia Bucarest, 26 marzo 1977 Fredericia, 2 aprile 1977 48 - 41
29 - 22 19 - 19
  VfL Gummersbach   CSKA Mosca Gummersbach, 26 marzo 1977 Mosca, 31 marzo 1977 34 - 35
18 - 20 16 - 15

FinaleModifica

Squadra 1 Squadra 2 Risultato
  CSA Steaua Bucarest   CSKA Mosca Sindelfingen, 22 aprile 1977
21 - 20

CampioniModifica

Vincitore della Coppa dei Campioni 1976-1977
 
CSA Steaua Bucarest
2º titolo

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica