Ecbaso

personaggio della mitologia greca, figlio di Argo

Nella mitologia greca, Ecbaso era il nome di uno dei figli di Argo che fondò una città chiamata con il suo nome diventandone re.

Il mitoModifica

Argo da sua moglie Evadne ebbe diversi figli fra cui Criaso, Peranto e lo stesso Ecbaso. Egli crebbe e sposandosi ebbe un figlio Agenore, fu nonno del mostro Argo Panoptes che tene a bada per ordine di Era Io, colei che Zeus voleva, che in realtà essendo figlia di Inaco a sua volta era un discendente del fratello di Ecbaso, Peranto.

BibliografiaModifica

FontiModifica

Traduzione delle fontiModifica

  • Igino, Miti, Milano, Adelphi Edizioni, 2000, ISBN 88-459-1575-1. Traduzione di Giulio Guidorizzi

Voci correlateModifica

  Portale Mitologia greca: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mitologia greca