Edwin Klebs

patologo tedesco
Theodor Albrecht Edwin Klebs

Theodor Albrecht Edwin Klebs (Königsberg i. Pr., 6 febbraio 1834Berna, 23 ottobre 1913) è stato un patologo tedesco, noto fra le altre cose per aver scoperto nel 1883 il batterio Corynebacterium diphtheriae, che provoca la difterite.

Indice

BiografiaModifica

Dopo aver studiato alle università di Würzburg e di Berlino riceve il suo dottorato nel 1858 grazie ad una tesi sulla tubercolosi intestinale redatta in latino. Diventò professore di patologia e di batteriologia a Berna[1] Praga, Zurigo (1882–1892). Sono gli anni in cui si dedica alla cura dei suoi testi di anatomia patologica e patologia. Successivamente parte per Chicago dove insegnerà (1896–1900). Anni dopo divenne ricercatore privato a Berlino; ebbe diversi figli e visse il suo ultimo periodo della vita con il più grande di essi a Losanna

Studi effettuatiModifica

Fra i suoi studi principali si ricordano:

NoteModifica

  1. ^ John Malone Howard, Walter hess, History of the Pancreas: Mysteries of a Hidden Organ p. 328, Springer, 2002, ISBN 978-0-306-46742-4.
  2. ^ Si trattava di un'autopsia. Victor Cornelius Medvei, The History of Clinical Endocrinology: A Comprehensive Account of Endocrinology from Earliest Times to the Present Day pp. 171-172, Taylor & Francis, 1993, ISBN 978-1-85070-427-0.
  3. ^ (EN) Obiamiwe Umeh - Leonard B Berkowitz, Klebsiella Infections, eMedicine Infectious Diseases, 27 aprile 2006. URL consultato il 17 marzo 2009.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  • Urs Boschung, Edwin Klebs, Dizionario storico della Svizzera, 21 dicembre 2006. URL consultato il 17 marzo 2009.
  • (EN) Edwin Klebs, The Columbia Encyclopedia, Sixth Edition, 2001-07. URL consultato il 17 marzo 2009 (archiviato dall'url originale il 24 giugno 2006).
Controllo di autoritàVIAF (EN25397272 · ISNI (EN0000 0000 5533 9328 · LCCN (ENno2013079663 · GND (DE118723421