Apri il menu principale
Elkie Brooks
NazionalitàRegno Unito Regno Unito
GenerePop
Blues
Rock
Jazz
Periodo di attività musicale1960 – in attività
Sito ufficiale

Elkie Brooks, nata Elaine Bookbinder (Salford, 25 febbraio 1945), è una cantante britannica.

Indice

CarrieraModifica

Ha iniziato la propria carriera negli anni '60, incidendo una cover di Something's Got a Hold on Me di Etta James e lavorando nella scena cabaret[1].

Dopo aver incontrato il polistrumentista e compositore Pete Gage, ha preso parte alla formazione del gruppo Vinegar Joe, attivo dal 1971 al 1974 e del quale faceva parte anche Robert Palmer.

Nel 1975 ha pubblicato, per la A&M Records, il suo primo album da solista Rich Man's Woman. Ha proseguito la sua intensa attività solista negli anni successivi. I singoli di maggior successo sono stati Pearl's a Singer (1977), Lilac Wine (1978), Don't Cry Out Loud (1978), Fool (If You Think It's Over) (1981) e No More the Fool (1986)[1].

Nel 2003 ha pubblicato un album collaborativo con Humphrey Lyttelton.

DiscografiaModifica

  • 1975 - Rich Man's Woman
  • 1977 - Two Days Away
  • 1978 - Shooting Star
  • 1979 - Live and Learn
  • 1981 - Pearls
  • 1982 - Pearls II
  • 1984 - Minutes
  • 1984 - Screen Gems
  • 1986 - No More the Fool
  • 1988 - Bookbinder's Kid
  • 1989 - Inspiration
  • 1991 - Pearls III
  • 1993 - Round Midnight
  • 1994 - Nothin' but the Blues
  • 1995 - Circles
  • 1996 - Amazing
  • 2003 - Shangri-La
  • 2003 - Trouble in Mind (con Humphrey Lyttelton)
  • 2005 - Electric Lady
  • 2010 - Powerless

Album dal vivoModifica

  • 1997 - The Pearls Concert
  • 2005 - Don't Cry Out Loud

RaccolteModifica

  • 1986 - The Very Best of Elkie Brooks
  • 1997 - The Very Best of Elkie Brooks
  • 2007 - The Silver Collection

NoteModifica

  1. ^ a b Colin Larkin (a cura di), 5th Concise Edition. The Encyclopedia of Popular Music, Omnibus Press, 2007, ISBN 978-0-85712-595-8.

BibliografiaModifica

  • Colin Larkin (a cura di), 5th Concise Edition. The Encyclopedia of Popular Music, Omnibus Press, 2007, ISBN 978-0-85712-595-8.
  • Nick Logan e Bob Woffinden, Enciclopedia del rock, Milano, Fratelli Fabbri Editore, 1977.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN61733590 · ISNI (EN0000 0000 6654 9611 · LCCN (ENn91074226 · GND (DE134337514 · BNF (FRcb13922042z (data)