Apri il menu principale
Elva
StatoItalia Italia
Fondazione1907 a Breno
Chiusura1955
Settoreenergia
ProdottiElettricità

L'Elva fu una società produttrice di energia elettrica italiana operante in Val Camonica (provincia di Brescia).

StoriaModifica

L'Elva nacque nel 1907 dalla precedente Società Cooperativa di Elettricità di Breno, nata nel 1888. Il primo presidente fu l'ingegnere G.B. Ronchi e il suo scopo era la fornitura di energia elettrica per illuminazione pubblica e privata ed alle piccole e medie industrie locali.

Costruì l'impianto di Niardo, allo scopo di convogliare le acque del torrente Re di Niardo, ed acquisì la Società Elettrica in Borno. Tra il 1912 e il 1914 l'Elva riuscì così ad avere l'appalto per la fornitura dell'illuminazione di quasi tutti i comuni della valle, essendo riuscita ad acquistare la maggior parte delle piccole centraline sorte in zona.

Nel 1955 fu assorbita dalla Società Elettrica Bresciana.

Collegamenti esterniModifica