Apri il menu principale

Una emoproteina, o eme proteina, è una metalloproteina contenente un gruppo prostetico eme legato covalentemente o non covalentemente alla proteina stessa. Il ferro presente nell'eme è capace di subire ossidazione o riduzione, assumendo carica 2+ o 3+ (anche se sono note forme 4+ stabili in enzimi perossidasi).

Funzione biologicaModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàLCCN (ENsh85060223