Apri il menu principale

Enrique Jardiel Poncela

drammaturgo spagnolo
Enrique Jardiel Poncela

Enrique Jardiel Poncela (Madrid, 15 ottobre 1901Madrid, 18 febbraio 1952) è stato un drammaturgo spagnolo.

Si distinse per i suoi romanzi pieni di ironia e le sue commedie spesso volte a parodiare drammi classici di Alexandre Dumas o altri.

RomanziModifica

  • Amor se escribe sin hache (1928)
  • Espérame en Siberia, vida mía
  • Pero... ¿hubo alguna vez once mil vírgenes? (1931)
  • La tournée de Dios (1932)

CommedieModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  • Enrique Jardiel Poncela, in Treccani.it – Enciclopedie on line, Istituto dell'Enciclopedia Italiana. URL consultato il 25-8-2013.
Controllo di autoritàVIAF (EN76354919 · ISNI (EN0000 0001 2140 1290 · LCCN (ENn50050806 · GND (DE118776002 · BNF (FRcb12155324p (data) · WorldCat Identities (ENn50-050806
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie