Apri il menu principale

Equipaggio

gruppo di persone che partecipa ad una attività comune
L'equipaggio della missione STS-112 dello Space Shuttle Atlantis

Un equipaggio è un gruppo di più persone accomunate dal proprio lavoro e/o interessi. La parola è un francesismo, che ha come radice la parole équip - squadra e viene generalmente usata per indicare chi lavora a bordo di veicolo: nave, aereo, carrarmato, nave spaziale etc.

Indice

CaratteristicheModifica

Sono generalmente organizzati in via gerarchica, anche quando non si parla di ambito militare (ad esempio nel naviglio commerciale). C'è generalmente un comandante (il cui nome può variare a seconda del contesto, ad esempio ammiraglio, capitano, capitano dell'aria) che coordina dei sottoposti e ne è anche il responsabile. Possono esserci sub-equipaggi, come nel caso delle navi passeggeri in cui un commissario di bordo è a capo di una spesso distinta unità operativa alberghiera. Esistono inoltre equipaggi molto ridotti che non hanno un capo gerarchico vero e proprio, e riescono a coordinarsi da soli, come accade sulle piccole imbarcazioni.[senza fonte]

Nei vari contestiModifica

NauticaModifica

L'equipaggio che lavora all'interno di una nave è specializzato in diversi ambiti e solitamente organizzato gerarchicamente. La tradizione nautica distingue gli ufficiali dall'equipaggio che insieme compongono l'intera compagnia navale. Generalmente i membri di un equipaggio prendono il nome di derivazione inglese di crewman o di crewmember.

Trasporto aereoModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Equipaggio di cabina.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Trasporti: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di trasporti