Erridupizir

sovrano sumero
Erridupizir
Sovrano guteo
In carica 2141 a.C. –
2138 a.C.
Predecessore nessuno
Successore Imta o Nibia

Erridupizir (... – ...) è stato un sovrano della dinastia gutea che governò in Sumer dal 2141 a.C. al 2138 a.C. (cronologia breve).

Il suo regno è attestato da un'iscrizione reale ritrovata a Nippur, dove egli chiama se stesso "Re dei Gutei".[1][2][3]

NoteModifica

  1. ^ The Sargonic and Gutian Periods (2334-2113), Douglas R. Frayne, University Of Toronto Press, 1993, ISBN 0-8020-0593-4
  2. ^ Mesopotamian Chronicles By Jean-Jacques Glassner Published 2004 ISBN 1-58983-090-3
  3. ^ Reallexikon der Assyriologie by Erich Ebling, Bruno Meissner, 1993, Walter de Gruyter, ISBN 3-11-003705-X

Voci correlateModifica