Famiglia Pallade

famiglia di asteroidi

La famiglia di asteroidi Pallade o Pallas è un raggruppamento di asteroidi di tipo B, caratterizzati da un'elevata inclinazione orbitale nella fascia principale.[1] È stata scoperta da Kiyotsugu Hirayama nel 1928.

La famiglia Pallade.

Caratteristiche modifica

La famiglia comprende l'asteroide Pallade, uno dei più grandi asteroidi della fascia principale, con un diametro medio di circa 550 km. Gli altri corpi del gruppo sono molto più piccoli. Il secondo per dimensioni è 5222 Ioffe, per il quale è stimato un diametro di 22 km. Ciò, insieme al fatto che i membri del gruppo siano prevalentemente di tipo B, nonostante la rarità di tali asteroidi, indica che questa è probabilmente una famiglia collisionale, composta da frammenti strappati da Pallade in conseguenza di impatti con altri corpi.

Si sospetta che 3200 Phaethon, il corpo progenitore dello sciame meteorico delle Geminidi, appartenga alla famiglia.[2]

Gli elementi orbitali propri dei membri della famiglia giacciono entro i seguenti intervalli:

ap ep ip
min 2,71 AU 0,25 32°
max 2,79 AU 0,31 34°

Da qui si ricavano i confini approssimativi della famiglia. All'epoca attuale, la distanza osculatrice degli elementi orbitali di questi membri più importanti è

a e i
min 2,71 AU 0,13 30°
max 2,79 AU 0,37 38°

Note modifica

  1. ^ Cellino, A et al., 2002.
  2. ^ (EN) Victoria Jaggard, Exploding Clays Drive Geminids Sky Show?, su blogs.nationalgeographic.com, National Geographic News, 12 ottobre 2010. URL consultato il 12 settembre 2011 (archiviato dall'url originale il 17 ottobre 2010).

Bibliografia modifica

  • (EN) A. Cellino, et al., Spectroscopic Properties of Asteroid Families, University of Arizona Press, 2002, pp. 633-643,. Si guardino in particolare le tabelle a p. 636.

Collegamenti esterni modifica

  Portale Sistema solare: accedi alle voci di Wikipedia sugli oggetti del Sistema solare