Federación Argentina de Football

Federación Argentina de Football
DisciplinaFootball pictogram.svg Calcio
Fondazione1912
Scioglimento1914
NazioneArgentina Argentina

La Federación Argentina de Football (Federazione argentina di calcio, abbreviato in FAF) è stata una federazione argentina di calcio. Fu fondata il 14 giugno 1912 e si sciolse il 23 dicembre 1914, in seguito alla fusione con la Asociación Argentina de Football.[1]

StoriaModifica

Dopo 6 incontri della Copa Campeonato 1912, tre squadre decisero di scindersi dalla AAF per creare una federazione indipendente.[2] La AAF si era da poco affiliata alla FIFA; così, il campionato organizzato dalla FAF non fu rinconosciuto dalla Federazione mondiale.[2] Al primo torneo presero parte otto squadre: le tre fondatrici (Estudiantes, Porteño e Gimnasia Buenos Aires) più altre cinque, Independiente, Sportiva Argentina, Kimberley, Atlanta e Argentino de Quilmes.[3] Il primo club a vincere la Primera División della FAF fu il Porteño, che ebbe la meglio sull'Independiente grazie a uno spareggio.[3] Nel 1913 a vincere fu l'Estudiantes, mentre nell'ultima edizione, tenutasi nel 1914, la vittoria fu nuovamente del Porteño.[2] Il 23 dicembre 1914 i club della FAF decisero di ritornare nella vecchia AAF, confluendovi e tornando a far parte della Copa Campeonato per la stagione 1915.[2]

Lista dei club fondatori[4]Modifica

Presidenti[5]Modifica

CompetizioniModifica

NoteModifica

  1. ^ (EN) Osvaldo Gorgazzi, Final Tables Argentina since 1891, RSSSF. URL consultato il 7-7-2011.
  2. ^ a b c d (EN) Osvaldo Gorgazzi, Final Table Argentina 1911-1920, RSSSF. URL consultato il 7-7-2011.
  3. ^ a b (EN) Osvaldo Gorgazzi, Argentina 1912, RSSSF. URL consultato il 7-7-2011.
  4. ^ (EN) Osvaldo Gorgazzi, Argentina - List of Clubs and Divisional Movements, RSSSF. URL consultato il 7-7-2011.
  5. ^ (ES) Presidentes, AFA.org.ar. URL consultato l'8-5-2011.
  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio