Apri il menu principale

Felice Scifoni

patriota, storico italiano

BiografiaModifica

Felice Scifoni, figlio di Giacomo, fu storico, traduttore dal francese e dal latino e notaio. Affiliato alla Carboneria, poi fervente mazziniano, è stato socio dell'Accademia Tiberina e amico di Giuseppe Gioachino Belli. I suoi interessi spaziano dal teatro alla geografia, alla storia, alla politica attiva. Arrestato per aver partecipato, in Romagna, ai moti del 1830-1831, fu costretto ad andare in esilio.[1] Si trasferì quindi a Firenze, dove partecipò alla stesura del Dizionario biografico universale edito dal Passigli. A Firenze sposò Ida Botti (1812–1844), pittrice e allieva di Giovanni Salvagni, autrice di ritratti e di nature morte, il cui suo Autoritratto si conserva a Palazzo Pitti.

Nel 1846, grazie all'amnistia concessa da Pio IX alla sua elevazione al Soglio pontificio, Scifoni tornò a Roma. Nel 1849 fu eletto tra i Deputati dell'Assemblea Costituente della Repubblica Romana e alla restaurazione del governo pontificio andò in esilio in Francia, dove manifestò una ferma opposizione a Napoleone III. Trasferitosi a Torino, curò l'edizione di un Dizionario biografico di personaggi che si erano distinti per adesione alla democrazia.[2]

Nel 1866, pur in ristrettezze economiche rifiutò una cattedra all'Università di Firenze, per non prestare giuramento al re di Savoia, poiché si riteneva repubblicano e mazziniano. Tornò a Roma dopo la definitiva caduta del Potere temporale. Nel 1871 scrisse una Storia dell'Italia antica e ottenne l'ufficio di bibliotecario del Comune di Roma.

ScrittiModifica

  • Felice Scifoni, Il riconoscimento felice, farsa per musica a sei voci Di Felice Scifoni Romano; posta in musica Dal Maestro Pietro Ambrosini Romano. Da rappresentarsi nel nobil teatro di Torre Argentina La Primavera dell'Anno 1821, Roma, nella stamperia di Michele Puccinelli a Tor Sanguigna, n. 17, 1821, SBN IT\ICCU\RMRE\004387.
  • Felice Scifoni, Pandolfo Collenuccio / tragedia, Roma, Tip. di Angelo Ajani, 1829, SBN IT\ICCU\RMR\0003274.
  • Marcus Tullius Cicero, Lelio o dell'amicizia: dialogo / di Marco Tullio Cicerone; volgarizzamento con note di F. Scifoni, Prato, Tip. Aldina, 1838, SBN IT\ICCU\RAV\1547467.
  • Felice Scifoni, Biografia di Luigi Vestri, Firenze, pei tipi di Felice Le Monnier, 1941, SBN IT\ICCU\NAP\0184598.
  • Felice Scifoni, Degli asili aperti all'infanzia e particolarmente di quei di Firenze: memoria, Firenze, Stab. tip. D. Passigli, 1847, SBN IT\ICCU\ANA\0019152.
  • Felice Scifoni, Roma e il pontificato sovrano: discorso, Parma, Tip. P. Grazioli, 1859, SBN IT\ICCU\IEI\0189328.
  • Felice Scifoni, Dizionario di geografia universale. Supplemento, Torino, Sebastiano Franco e Figli, 1862, SBN IT\ICCU\BA1\0092875.
  • Felice Scifoni, Specchio statistico rappresentante la bilancia politica del globo nel 1862 / compilato e corredato di note da Felice Scifoni continuatore del Dizionario geografico del Marmocchi, Torino, Sebastiano Franco e Figli, 1862, SBN IT\ICCU\TO0\1111174.
  • Felice Scifoni, Spiritismo: studi elementari storici, teorici e pratici con un saggio bibliografico spiritico, Firenze, Soxietà spiritica, 1868, SBN IT\ICCU\LO1\1600185.
  • Felice Scifoni, 1: Letture popolari, Firenze, presso l'editore Giovanni Felice, 1871, SBN IT\ICCU\RMR\0021773.
  • Camille Flammarion, Dio nella natura / Camillo Flammarion; versione italiana autorizzata dall'Autore di Felice Scifoni, Roma, tip. Elzeviriana, 1880, SBN IT\ICCU\NAP\0144232.

NoteModifica

  1. ^ Romana di cospirazione contro Felice del fu Giacomo Scifoni... con appendice: ristretto del processo informativo, Roma, Nella Stamperia della Rev. Cam. Apost., 1932, SBN IT\ICCU\RMR\0289682.
  2. ^ Dizionario biografico universale contenente le notizie più importanti sulla vita e sulle opere degli uomini celebri, i nomi di regie e di illustri famiglie, di scismi religiosi , di parti civili, di sette filosofiche dall'origine del mondo fino a' dì nostri ; prima versione dal francese con molte giunte e correzioni e con una raccolta di tavole comparative ora per la prima volta compilate dimostranti per secoli e per ordini il tesoro di chiari ingegni che può vantare ogni nazione posta a riscontro delle altre, dal principio dell'era volgare all'età presente, Firenze, David Passigli tipografo-editore, 1840-1849, SBN IT\ICCU\IEI\0075856.

BibliografiaModifica

  • Dizionario del Risorgimento nazionale: dalle origini a Roma capitale: fatti e persone, vol 4: Le persone : R-Z, Milano, Vallardi, 1937, SBN IT\ICCU\RAV\0221302.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN4752105 · ISNI (EN0000 0000 6150 2881 · LCCN (ENno2008129293 · GND (DE1055661638 · CERL cnp02001968 · WorldCat Identities (ENno2008-129293