Femminamorta (Appennino Tosco-Emiliano)

Femminamorta
StatoItalia Italia
RegioneEmilia-Romagna Emilia-Romagna
ProvinciaModena Modena Pistoia Pistoia
Altezza1 885 m s.l.m.
CatenaAppennini
Coordinate44°07′13″N 10°37′22″E / 44.120278°N 10.622778°E44.120278; 10.622778Coordinate: 44°07′13″N 10°37′22″E / 44.120278°N 10.622778°E44.120278; 10.622778
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Italia
Femminamorta
Femminamorta

La Femminamorta (1.885 m s.l.m.[1]) è l'ultima montagna del lato est della Valle delle Tagliole e separa la Valle delle Tagliole (con i suoi borghi di Ca' di Gallo e Tagliole) in provincia di Modena dalla Val di Luce in provincia di Pistoia. La cima è completamente priva di alberi ed è spesso battuta dai venti provenienti dalla Toscana e dal mare. Ai suoi fianchi si trovano i passi della Foce a Giovo e del Passo di Annibale.

NoteModifica

  1. ^ Marco Salvo e Daniele Canossini, Appennino ligure e tosco-emiliano, in Guida dei Monti d'Italia, CAI / TCI, 2003, pp. 413. URL consultato il 15 maggio 2020.