Apri il menu principale
Piazza Matteotti
Fortezza Firmafede
Il pubblico del Festival della Mente alla Fortezza Firmafede

Il Festival della Mente è un festival di approfondimento culturale dedicato alla creatività e ai processi creativi.[1]

Indice

StoriaModifica

Il festival è stato ideato da Giulia Cogoli e Raffaele Cardone nel 2004. Diretto da Giulia Cogoli per i primi dieci anni (con Raffaele Cardone sino al 2007), e da Benedetta Marietti e Gustavo Pietropolli Charmet (sino al 2016), si svolge ogni anno a Sarzana (Liguria) il primo fine settimana di settembre, ed è promosso dalla Fondazione Carispezia e dal Comune di Sarzana.

Format e svolgimentoModifica

 
Il pubblico del Festival della mente al Teatro degli Impavidi

Il festival, dalla durata di tre giorni (venerdì, sabato e domenica), prevede diversi incontri, laboratori, spettacoli con artisti, scienziati, filosofi, intellettuali italiani e stranieri, che si confrontano con riflessioni spesso create apposta per il festival, su una tematica specifica che viene scelta di anno in anno.

Il programma prevede anche una sezione dedicata a bambini e ragazzi realizzata con il contributo di Carispezia Credit Agricole, curata sino al 2014 da Marina Cogoli Biroli e oggi da Francesca Gianfranchi. È possibile inoltre vedere e ascoltare gratuitamente le registrazioni degli incontri sul sito ufficiale del festival.[2] Laterza ha pubblicato una collana di volumi ideata e diretta da Giulia Cogoli (2008- 2016) dedicata ai temi del festival.

ExtrafestivalModifica

A cornice degli eventi in programma del festival della mente vengono organizzate ogni anno altre iniziate e manifestazioni culturali[3], come parallelaMente, un festival off che si svolge per le vie e per le piazze di Sarzana e che vede come protagonisti artisti e associazioni culturali del territorio, e creativaMente kids, una mostra di opere e oggetti dedicati al mondo dei bambini e progettati da artisti, illustratori e designer sempre del territorio.

LocationModifica

Sono molte le location degli eventi e dei servizi del festival sparse per il centro storico di Sarzana[4], tra cui piazza Matteotti, la Fortezza Firmafede, l'Istituto Parentucelli-Arzelà, la biblioteca civica Martinetti, il cinema Moderno e Villa Ollandini.

Il palazzo comunale di Sarzana diventa, durante i tre giorni dell'evento, la sede operativa dell'organizzazione del festival, e ospita anche l'ufficio stampa e la libreria dello stesso.

I volontariModifica

Ogni anno sono più di cinquecento[5] i ragazzi delle scuole superiori, gli universitari, gli insegnanti, i membri delle associazioni del territorio e della società civile che si offrono per collaborare volontariamente e gratuitamente al festival.

Galleria d'immaginiModifica

NoteModifica

  1. ^ Sito ufficiale festivaldellamente.it
  2. ^ Video
  3. ^ Eventi Extrafestival, su festivaldellamente.it. URL consultato il 27 giugno 2017 (archiviato dall'url originale il 20 dicembre 2016).
  4. ^ I luoghi del festival, su festivaldellamente.it.
  5. ^ I volontari del festival, su festivaldellamente.it.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica