Figlie del Divin Salvatore (El Salvador)

Le Figlie del Divin Salvatore (in spagnolo Hijas del Divino Salvador) sono un istituto religioso femminile di diritto pontificio: le suore di questa congregazione pospongono al loro nome la sigla H.D.S.[1]

Cenni storiciModifica

La congregazione fu fondata il 24 dicembre 1956 a Santo Domingo dal salesiano Pedro Arnoldo Aparicio y Quintanilla, vescovo di San Vicente.[2]

La direzione dell'istituto fu inizialmente affidata a una suora della congregazione delle Figlie di Maria Ausiliatrice; la prima approvazione diocesana giunse il 18 gennaio 1964 e nel 1972 la congregazione per i Religiosi concesse il nulla osta per l'erezione della compagnia in congregazione di diritto diocesano.[3]

Attività e diffusioneModifica

Le religiose si dedicano all'istruzione e all'educazione cristiana della gioventù e al lavoro nelle parrocchie.[3]

Oltre che in El Salvador, le suore sono presenti in Argentina, in Bolivia, in Guatemala, in Italia, a Panama e in Venezuela;[4] la sede generalizia è a San Vicente.[1]

Alla fine del 2011 la congregazione contava 181 religiose in 23 case.[1]

NoteModifica

  1. ^ a b c Ann. Pont. 2013, p. 1521.
  2. ^ Giancarlo Rocca, DIP, vol. III (1976), col. 1582.
  3. ^ a b Giancarlo Rocca, DIP, vol. III (1976), col. 1583.
  4. ^ Donde estamos, su hijasdeldivinosalvador.org. URL consultato l'11 maggio 2015.

BibliografiaModifica

  • Annuario pontificio per l'anno 2013, Libreria Editrice Vaticana, Città del Vaticano 2013. ISBN 978-88-209-9070-1.
  • Guerrino Pelliccia e Giancarlo Rocca (curr.), Dizionario degli Istituti di Perfezione (DIP), 10 voll., Edizioni paoline, Milano 1974-2003.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cattolicesimo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cattolicesimo