Apri il menu principale
Filippo Jannelli

Filippo Jannelli (Castroreale, 1621Santa Lucia del Mela, 1696) è stato un pittore italiano.

Esaltazione della Santa Croce, Basilica minore di San Sebastiano.
Sant'Eusenzio, particolare,
Chiesa di Gesù e Maria.
Esaltazione della Santa Croce,
Chiesa di Gesù e Maria.

Indice

BiografiaModifica

Filippo Jannelli (o Iannelli), nacque a Castroreale nel 1621, da Cataldo e Filippella Jannelli, nel 1658 si sposò con Antonia Greco a Santa Lucia del Mela (prov. Messina), e da essa ebbe una figlia di nome Vittorina Maria, battezzata nel 1668. Padre o fratello maggiore di Giovanni Andrea Jannelli, Castroreale 1660 (?).[1]

Il 22 febbraio 1696 all'età di 75 anni, morì a Santa Lucia del Mela, e fu seppellito nella Cattedrale[2].

OpereModifica

Barcellona Pozzo di GottoModifica

Opere attribuite:

CastrorealeModifica

MilazzoModifica

Novara di SiciliaModifica

  • 1661, Sant'Ignazio, opera custodita nella chiesa dell'Annunziata.

Santa Lucia del MelaModifica

RoccavaldinaModifica

NoteModifica

  1. ^ Comune Barcellona Pozzo di Gotto.me.it
  2. ^ Dal Liber defunctorum, Archivio della Cattedrale di Santa Lucia del Mela

BibliografiaModifica

  • Filippo Jannelli pittore del secolo XVII e i suoi dipinti in Castroreale in “Messenion d'oro”, Antonio Bilardo, 2003.

Galleria d'immaginiModifica

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàLCCN (ENno2018002473 · WorldCat Identities (ENno2018-002473