Apri il menu principale

1leftarrow blue.svgVoce principale: Infiammazione purulenta.

Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.

Un flèmmone (dal greco ϕλεγμονή, «calore ardente») è una dispersione di pus o essudato purulento (formato da neutrofili, cellule necrotiche e liquidi) non circoscritta, che si forma per un processo di suppurazione (infezione) all'interno di un tessuto o un organo, la quale riesce a sopraffare le difese immunitarie.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina