Apri il menu principale

Foresta di Acquafrida

foresta demaniale della Sardegna
Foresta di Acquafrida
Tipo di areaforesta demaniale
StatoItalia Italia
RegioneSardegna Sardegna
ProvinciaOristano Oristano
ComuneSanta Giusta Santa Giusta
Superficie a terra387 ha
GestoreAgenzia Forestas
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Italia
Foresta di Acquafrida
Foresta di Acquafrida
Sito istituzionale

Coordinate: 39°48′17.08″N 8°44′31.3″E / 39.804745°N 8.742027°E39.804745; 8.742027

La foresta di Acquafrida è un complesso forestale appartenente al demanio della regione Sardegna. Si estende in comune di Santa Giusta (Italia), nella zona centrale dell'Isola, su una superficie di 387 ettari tra quota 155 di Pira Inferta e i 760 m s.l.m. di Conka 'e Seda.

La foresta è parte integrante del complesso del monte Arci (5.975 ha) nonché ricompresa nel parco naturale regionale del Monte Arci. Sotto l'aspetto vegetazionale è caratterizzata prevalentemente da boschi di leccio (Quercus ilex), a diversi stadi di sviluppo, intervallati da Macchia mediterranea a fillirea, cisto, lentisco e corbezzolo. La fauna annovera le specie tipiche della Sardegna: cinghiali, volpi, martore, donnole, astori, ghiandaie, poiane, lepre sarda e coniglio selvatico.

BibliografiaModifica

  • Acquafrida, su sardegnaambiente.it. URL consultato il 24 settembre 2017.

Voci correlateModifica