Fosfotransferasi

Le fosfotransferasi sono una categoria di enzimi che catalizzano il trasferimento di gruppi fosfato da una molecola ad un'altra.

ClassificazioneModifica

Le fosfotrasferasi sono catalogate nella classe EC 2.7, e sono ulteriormente suddivise in base al tipo di molecola che accetta il gruppo fosfato:

  • EC 2.7.1: fosfotransferasi con gruppi alcolici come accettori (chinasi);
  • EC 2.7.2: fosfotransferasi con gruppi carbossilici come accettori;
  • EC 2.7.3: fosfotransferasi con azoto come accettore;
  • EC 2.7.4: fosfotransferasi con gruppi fosfato come accettori;
  • EC 2.7.9: fosfotransferasi con accettori accoppiati. In queste reazioni da un singolo nucleotide trifosfato vengono trasferiti due fosfati a due differenti accettori, lasciando come prodotti un nucleotide monofosfato e due molecole fosforilate.

Sistema delle fosfotransferasiModifica

Il sistema delle fosfotransferasi è un complesso sistema di traslocazione di gruppo presente in alcuni batteri, dove guida il trasporto all'interno della cellula di alcuni zuccheri quali glucosio, mannosio e mannitolo. Il primo passaggio della reazione consiste nella fosforilazione del substrato da parte di una fosfotransferasi. Nel caso del glucosio, la reazione forma il glucosio-6-fosfato che, a causa della carica negativa portata dal gruppo fosfato, non è più in grado di attraversare la membrana cellulare. La fosforilazione del glucosio a glucosio-6-fosfato è anche la prima reazione della glicolisi.

  Portale Biologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biologia