Francesco Maria Franceschinis

matematico italiano
Opuscoli matematici, 1787

Francesco Maria Franceschinis (Udine, 6 settembre 1756Monza, 25 dicembre 1840) è stato un matematico, accademico e rettore italiano.[1]

BiografiaModifica

Fu professore di matematica a Roma e socio corrispondente dell'Accademia delle Scienze di Torino.[2] Ricoprì la carica di rettore unico dell'Università degli Studi di Padova nel 1808-1809 e successivamente dal 1814 al 1816.[3] Contrario agli ideali della Rivoluzione Francese, scrisse anche alcune opere politiche in cui difese i governi tradizionali.[4]

OpereModifica

NoteModifica

  1. ^ Francesco Maria Franceschinis, su data.cerl.org. URL consultato il 12 marzo 2020.
  2. ^ Francesco Maria (Giacomo) FRANCESCHINIS, su www.accademiadellescienze.it. URL consultato il 12 marzo 2020.
  3. ^ Università di Padova, I rettori Unipd | Università di Padova, su www.unipd.it. URL consultato il 15 aprile 2018.
  4. ^ Riccardo Pasqualin, Francesco Maria Franceschinis (1757-1840), un professore reazionario dell’Università di Padova, in «Storia Veneta», N.° 55, febbraio 2020, pp. 13-19.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN39727140 · ISNI (EN0000 0000 6124 1781 · SBN IT\ICCU\PUVV\169287 · LCCN (ENno2011149329 · GND (DE1055114629 · BAV ADV10067764 · CERL cnp00950925 · WorldCat Identities (ENlccn-no2011149329