Apri il menu principale

Franco Anderlini

allenatore di pallavolo italiano
Franco Anderlini
Nazionalità Italia Italia
Pallavolo Volleyball (indoor) pictogram.svg
Ruolo Allenatore
Ritirato 1983
Carriera
Carriera da allenatore
1947-1952 US Ferrari Modena
1954-1964 Avia Pervia Modena
1964-1966 non conosciuta GS VVFF Menegola
1966-1975 600px Blu Savoia e Giallo Ombreggiato-Flag.svg GS Panini Modena
1968-1983 Italia Italia Under-21
1968-1983 Italia Italia Under-20
1975-1976 non conosciuta Pallavolo Cesenatico
1975-1977 Italia Italia
Statistiche aggiornate al 18 gennaio 1984

Franco Anderlini (Modena, 17 agosto 1921Prato, 18 gennaio 1984) è stato un allenatore di pallavolo italiano.

CarrieraModifica

Franco Anderlini ha iniziato la sua carriera creando e allenando la società Unione Sportiva Ferrari Modena dal 1947 al 1952. Ottenuta la Serie A la squadra confluisce nell'Avia Pervia Modena, con la quale vince cinque scudetti in dieci anni, fino allo scioglimento per motivi economici. Nel 1964 allena il Gruppo Sportivo Vigili del Fuoco Menegola di Modena, dove ottiene la promozione in Serie B e uno scudetto juniores.

Nel 1966 siede sulla panchina del neonato Gruppo Sportivo Panini, ottenendo subito la promozione in Serie A. Sotto la guida di Anderlini la squadra conquisterà tre scudetti. Allo stesso tempo assume anche l'incarico di allenatore delle nazionali giovanili italiane. Nel 1975-76 lascia la squadra modenese per la Pallavolo Cesenatico, diventando contemporaneamente selezionatore della nazionale seniores e ottenendo per la prima volta la qualificazione a una fase finale delle Olimpiadi.

Il 18 gennaio 1984 muore all'età di 62 anni a seguito di un incidente stradale occorsogli sull'Autostrada del Sole[1].

PalmarèsModifica

NoteModifica

  1. ^ Morto Anderlini ex C.T. Azzurro Archiviolastampa.it

Collegamenti esterniModifica