Apri il menu principale

Friedrich Karl Hermann Kruse

Friedrich Karl Hermann Kruse

Friedrich Karl Hermann Kruse (Oldenburg, 21 luglio 1790Lipsia, 3 agosto 1866) è stato uno storico tedesco.

BiografiaModifica

Nel 1813 ottenne il dottorato presso l'Università di Lipsia. A partire dal 1816 insegnò presso il Ginnasio Maria Magdalena di Breslavia e nel 1821 fu nominato professore di storia antica-medievale e geografia presso l'Università di Halle. Dal 1828 al 1853 fu professore presso l'Università di Dorpat.

OpereModifica

Tra i suoi scritti più noti vi erano Budorgis, oder das alte Schlesien vor der Einführung der christlichen Religion (Budorgis, prima dell'introduzione della religione cristiana, 1819) e Deutsche Altertümer (Antichità tedesche, 1824-29, tre volumi). Altre opere note di Kruse includono:

  • De Istri ostiis, 1820
  • Hellas, oder geographisch-antiquarische Darstellung des alten Griechenland; 1825–27, tre volumi
  • Anastasis der Waräger, 1841
  • Nekrolivonika, oder Altertümer von Liv-, Esth- und Kurland, 1842
  • Russische Altertümer, 1844–45
  • Urgeschichte der Ostseeprovinzen 1846
  • Chronicon Nortmannorum, 1851

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN3225974 · ISNI (EN0000 0001 0863 9472 · LCCN (ENn82150475 · GND (DE116574801 · BNF (FRcb106608208 (data) · CERL cnp01507752 · WorldCat Identities (ENn82-150475