Gérard Edelinck

pittore e incisore fiammingo
Ritratto di Gérard Edelinck, incisione di Nicolas Etienne Edelinck

Gérard Edelinck (Anversa, 20 ottobre 1640Parigi, 2 aprile 1707) è stato un pittore e incisore fiammingo.

BiografiaModifica

 
Battaglia di Anghiari, Houston Museum of Fine Arts
 
Autoritratto di Philippe de Champaigne, incisione di Gérard Edelinck

Formatosi ad Anversa presso Galle il Giovane, fu a Parigi fin dal 1666. Sposò la nipote di Nanteuil, diresse un laboratorio alla Manifattura dei Gobelins e riprodusse a bulino, con precisione mirabile, parecchi dipinti contemporanei, specialmente di Charles Le Brun, come ad esempio la Famiglia di Dario ai piedi di Alessandro e di ritrattisti come Nicolas de Largillière e Rigaud. La sua opera incisa, composta da 339 pezzi, contiene numerosi ritratti dei grandi personaggi e delle celebrità del suo tempo, come Philippe de Champaigne, lavoro del 1676.

BibliografiaModifica

  • Ernst Gombrich - Dizionario della Pittura e dei Pittori - Einaudi Editore (1997)

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN56679310 · ISNI (EN0000 0001 2320 7846 · LCCN (ENn87898831 · GND (DE118681613 · BNF (FRcb12322634t (data) · BNE (ESXX1473818 (data) · ULAN (EN500115661 · BAV ADV10282140 · CERL cnp00398074 · WorldCat Identities (ENlccn-n87898831