Gabriel Harvey

scrittore inglese

Gabriel Harvey (1550 ca. – 1630 o 1631) è stato uno scrittore inglese.

Gabriel Harvey

Lettore di retorica all'Università di Cambridge, amico di Edmund Spenser, affermò la necessità di imitare gli scrittori latini e formulò (muovendo da Machiavelli) una teoria della «virtù» come energia capace di dominare uomini ed eventi: Ciceronianus (1577); Marginalia; Quattro lettere e certi sonetti (Four letters and certaine sonnets, 1592). Celebre per la violenza satirica del linguaggio la sua controversia con il poeta Thomas Nashe.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN3250080 · ISNI (EN0000 0000 7357 0531 · LCCN (ENn50028379 · GND (DE117501697 · BNF (FRcb11937285x (data) · BAV (EN495/178158 · CERL cnp00390086 · WorldCat Identities (ENlccn-n50028379