Gad Etna Catania

A.S. Gad Etna Catania
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Kit body.png
Kit body basketball.png
Kit shorts.png
Kit shorts.svg
Casa
Kit body.png
Kit body basketball.png
Kit shorts.png
Kit shorts.svg
Trasferta
Colori sociali Rosso-Nero orizzontale e Bianco (Bordato).svg Rossonero, poi bianconero
Dati societari
Città Catania-Stemma.svg Catania
Nazione Italia Italia
Confederazione FIBA Europe
Federazione FIP
Fondazione 1957
Scioglimento 1994
Rifondazione 1998
Scioglimento 2018
Denominazione U.S. Gad Etna
(1957-1994)
A.S. Gad Etna
(1998-2018)
Impianto PalaSpedini, poi PalaArcidiacono

L'U.S. Gad Etna Catania è stata una società italiana di pallacanestro maschile con sede a Catania.

È stata attiva per 37 anni, arrivando a disputare due campionati di Serie B regionale nel 1963-1964 e nel 1964-1965 e uno di Serie B nel 1972-1973.

Rifondata negli anni novanta come associazione sportiva, è stata attiva prevalentemente nelle serie regionali; le era legata la Pallacanestro Catania, che ha disputato due stagioni in Serie B Dilettanti.

StoriaModifica

L'US Gad EtnaModifica

La società originaria, l'Unione Sportiva GAD Etna, nella stagione 1972-73 arrivò a disputare la Serie B[1].

L'AS Gad EtnaModifica

L'Associazione Sportiva Gad Etna ha disputato la Serie C regionale[2] dal 2007-'08 al 2010-'11[3].

La Pallacanestro CataniaModifica

Nell'estate 2008 la dirigenza dell'AS Gad Etna ha acquistato il titolo sportivo dell'Ares Palermo[4], con cui ha disputato per due stagioni la Serie B Dilettanti con la denominazione di Pallacanestro Catania S.S. Dil. S.r.l.. La conquista del terzo posto nella stagione regolare e l'uscita al primo turno dei play-off nel 2008-'09[5] e il sesto posto del 2009-'10, culminato nell'eliminazione al secondo turno del post-season, hanno rappresentato il miglior risultato conseguito da una squadra catanese nell'ultimo trentennio[6]. Nell'estate 2010, il presidente Condorelli e il direttore sportivo Distefano hanno tentato invano di salvare il titolo di quarta serie, ma a causa del budget limitato hanno dovuto ritirarsi e ripartire dal Gad Etna[7].

CestistiModifica

  Le singole voci sono elencate nella Categoria:Cestisti del Gad Etna Catania

AllenatoriModifica

  Le singole voci sono elencate nella Categoria:Allenatori del Gad Etna Catania

NoteModifica

  1. ^ 1972-1973: Dais-Gad Etna 13° in Serie B/b, su basketcatanese.it. URL consultato il 2 gennaio 2011.
  2. ^ Comunicato ufficiale n. 13 del 9 settembre 2010, ufficio gare del comitato regionale FIP della Sicilia, URL consultato il 2 gennaio 2011.
  3. ^ Associazione Sportiva Gad Etna Catania, su basketcatanese.it. URL consultato il 22 luglio 2011.
  4. ^ Roberto Quartarone, Il GAD Etna farà la Serie B Dilettanti, Basket Catanese, 5 luglio 2008, URL consultato il 2 gennaio 2011.
  5. ^ Roberto Quartarone, Si chiude la prima stagione della Pall.Catania, Basket Catanese, 1º giugno 2009, URL consultato il 2 gennaio 2011.
  6. ^ Roberto Quartarone, Virauto, tiriamo le somme, Basket Catanese, 21 giugno 2010, URL consultato il 2 gennaio 2011.
  7. ^ R.B.C, Condorelli: «Soli non si va da nessuna parte», Basket Catanese, 24 agosto 2010, URL consultato il 2 gennaio 2011.

BibliografiaModifica

  • Roberto Quartarone, Il libro d'oro del basket catanese, Catania, Basket Catanese - RealBasketSicilia, 2013, p. 188, ISBN 978-1-291-52084-2.
  Portale Pallacanestro: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallacanestro