Apri il menu principale

Gaetano Gigante (Napoli, 177023 settembre 1840) è stato un pittore e incisore italiano, capostipite di una famiglia di artisti.

BiografiaModifica

Gaetano Gigante si formò artisticamente nella bottega di Giacinto Diana, maestro cui sarà fortemente legato al punto di dare il suo nome al più famoso dei suoi figli [1].

La cifra artistica del suo primo periodo fu influenzata dalla committenza ecclesiastica e a carattere relisioso, che darà luogo a diverse sue opere in chiese della Campania.

Raggiunta la maturità artistica, Gaetano Gigante si dedicò alla pittura di genere, ritraendo nelle sue opere costumi, tarantelle, scene popolari, eventi storici e di cronaca, cosa che gli ha fatto attribuire un ruolo di minore importanza rispetto ai suoi colleghi e collaboratori.

Quattro dei suoi sette figli si affermarono in vari campi artistici: oltre a Giacinto Gigante (1806-1876), il cofondatore della Scuola di Posillipo, pittori furono anche Emilia Gigante (1809-1839) ed Ercole Gigante (1815-1860); mentre Achille Gigante (1823-1846) fu un rinomato litografo, disegnatore ed acquafortista.

Opere nei museiModifica

Opere nelle chieseModifica

FontiModifica

BibliografiaModifica

  • Raffaello Causa, Gaetano Gigante, in IDEM La Scuola di Posillipo, Fabbri Editori, Milano 1967, pp. 15, 22, 93 (ill.52, 93).
  • Lucio Fino, Gaetano Gigante, in IDEM La Scuola di Posillipo, Grimaldi & C. Editori, Napoli 2002, pag. 39.
  • Giuseppe Luigi Marini, Gaetano Gigante, in IDEM Il valore dei dipinti italiani dell'Ottocento e del primo novecento, edizione XI (1993/1994), Umberto Allemandi & C., Torino 1994, pag. 239.
  • Giuseppe Luigi Marini, Gaetano Gigante, in IDEM Il valore dei dipinti italiani dell'Ottocento e del primo novecento, edizione XIX (2001/2002), Umberto Allemandi & C., Torino 2002, pp. 398.
  • Paolo Ricci, Gaetano Gigante, in IDEM Arte e artisti a Napoli, 1800-1943, Edizioni Banco di Napoli, Napoli 1981, pag. 20, col. a.

Collegamenti esterniModifica

  • [1] informazioni sulla famiglia Gigante.
  • [2] biografia dal sito Istituto Matteucci.

Galleria d'immaginiModifica

NoteModifica

  1. ^ Cfr. Raffaello Causa (1967), Gaetano Gigante, in IDEM La Scuola di Posillipo, Fabbri Editori, Milano 1967, pag. 93.
  2. ^ Cfr. Copia archiviata, su parrocchiasantamariadellagnena.it. URL consultato il 15 febbraio 2015 (archiviato dall'url originale il 15 febbraio 2015).
  3. ^ Cfr. http://www.barnabiticentrosud.it/Caravaggio-Napoli.html