Apri il menu principale
Gennadij Michajlovič Manakov
Геннадий Михайлович Манаков
Cosmonauta del GCTC
NazionalitàURSS Unione Sovietica
Russia Russia
StatusRitirato
Data di nascita1º giugno 1950
Selezione1985 (GKNII 2/TsPK 9)
Primo lancio1º agosto 1990
Ultimo atterraggio22 luglio 1993
Altre attivitàPilota collaudatore
Tempo nello spazio309 giorni, 21 ore e 18 minuti
Numero EVA3
Durata EVA12h 43min
Missioni
Data ritiro20 dicembre 1996

Gennadij Michajlovič Manakov (in russo: Геннадий Михайлович Манаков) (Efimovka, 1º giugno 1950) è un ex cosmonauta russo.

Manakov è nato nell'Unione delle Repubbliche Socialiste Sovietiche nell'oblast' di Orenburg nella Repubblica Socialista Sovietica Federata Russa; è sposato ed ha due figli.

Il 2 settembre 1985 è stato selezionato come cosmonauta; è stato due volte nella stazione spaziale russa Mir. La prima nel 1990 con la missione Sojuz TM-10, la seconda nel 1993 con la Sojuz TM-16. Avrebbe dovuto tornarci con la Sojuz TM-24 ma problemi al cuore costrinsero lui e l'intero equipaggio a restare a terra. Si è ritirato il 20 dicembre 1996.

Indice

OnorificenzeModifica

Onorificenze sovieticheModifica

  Eroe dell'Unione Sovietica
— 10 dicembre 1990
  Pilota-Cosmonauta dell'Unione Sovietica
— 10 dicembre 1990
  Ordine di Lenin
— 10 dicembre 1990
  Ordine dell'Amicizia tra i Popoli
— 23 luglio 1993

Onorificenze russeModifica

  Ordine al Merito Militare
— 2 marzo 2000
  Medaglia per i contributi alla conquista dello spazio
«Per il suo contributo nel campo della ricerca, dello sviluppo e dell'utilizzo dello spazio esterno e per i tanti anni di lavoro diligente per attività pubbliche»
— 12 aprile 2011

Onorificenze straniereModifica

  Ufficiale dell'Ordine della Legion d'Onore (Francia)

Collegamenti esterniModifica