Apri il menu principale
Genova per noi
ArtistaBruno Lauzi
Autore/iPaolo Conte
GenereMusica d'autore
Pubblicazione
IncisioneGenova per noi, Paolo Conte
Data1975
EtichettaRCA Italiana

Genova per noi è una canzone scritta da Paolo Conte pubblicata per la prima volta da Bruno Lauzi.

Indice

Contenuto e ispirazioneModifica

La canzone parla di Genova, lo sguardo dell'autore è quello del piemontese che viene dalla campagna, il visitatore occasionale che sogna il sole ed una vacanza al mare; Conte riesce a sintetizzare il senso di meraviglia che prova il provinciale nel visitare una città ricca di complessità.

Edizioni del branoModifica

Genova per noi/Vicoli
ArtistaBruno Lauzi
Tipo albumSingolo
Pubblicazione1975
Dischi1
Tracce2
GenereMusica d'autore
EtichettaNumero Uno, ZN 50340
Bruno Lauzi - cronologia

Fu pubblicata come singolo, la prima volta nel 1975, come lato A, nel 45 giri Genova per noi/Vicoli, con l'arrangiamento di Guido Podestà[1], fu inserita lo stesso anno nell'album omonimo. Paolo Conte dagli anni '60 alla prima metà degli anni '70 aveva scritto diverse canzoni per altri interpreti fra cui Celentano (Azzurro), Caterina Caselli (Insieme a te non ci sto più), Patty Pravo (Tripoli 1969) e Bruno Lauzi (Onda su onda e appunto Genova per noi).[2] Nel 1974 si fa convincere da Lilli Greco della RCA a incidere in proprio,[3] per cui anche lui pubblicherà una sua versione del brano nel LP Paolo Conte.[4]

NoteModifica

  1. ^ Discografia Nazionale della Canzone Italiana
  2. ^ Ezio Guaitamacchi, 1000 canzoni che ci hanno cambiato la vita, Milano, 2009, p.126
  3. ^ E. Guaitamacchi, cit., scheda Genova per noi
  4. ^ Discografia Nazionale della Canzone Italiana

BibliografiaModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica