Georg Wilhelm Freyreiss

Georg Wilhelm Freyreiss (Francoforte sul Meno, 12 luglio 1789Nova Viçosa, 1º aprile 1825) è stato un naturalista tedesco.

In qualità di assistente naturalista, ha viaggiato a Rio de Janeiro, nel 1813, con Grigory Langsdorff, console russo. Ha incontrato Lorentz Westin (1787-1846), console svedese-norvegese, che ha fornito i mezzi necessari per viaggiare ed esplorare l'interno del paese. Con il geologo Wilhelm Ludwig von Eschwege, ha visitato varie località di Minas Gerais, nel corso della quale, ha raccolto numerosi esemplari ornitologici, entomologici e botanici.

Dal agosto 1815, insieme a Friedrich Sellow e il principe Maximilian zu Wied-Neuwied, ha raccolto dei campioni della provincia di Bahia per diverse istituzioni europee. Nel 1818 è stato nominato professore di zoologia presso l'Università di Rio de Janeiro.

Nel 1824 ha pubblicato Beiträge zur näheren Kenntniss des Kaiserthums Brasilien.[1] Un'altra opera attribuita a Freyreiss è Reisen in Brasilien (1968), un libro sul Brasile che è stato pubblicato molti anni dopo la sua morte.[2]

Il nome botanico freyreissii è stato chiamato in suo onore.

NoteModifica

  1. ^ Most widely held works about Georg Wilhelm Freyreiss WorldCat Identities
  2. ^ Reisen in Brasilien HathiTrust Digital Library

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN32098817 · ISNI (EN0000 0000 8111 3023 · LCCN (ENn83125612 · GND (DE116786264 · BNF (FRcb12480805q (data) · CERL cnp01346199 · WorldCat Identities (ENn83-125612