George Sandys

viaggiatore britannico

George Sandys (Bishopthorpe, 2 marzo 15771644) è stato un viaggiatore britannico.

Ritratto di George Sandys

BiografiaModifica

 
Relation of a journey begun Anno Domini 1610, 1632

Nacque a Bishopsthorpe, settimo e ultimo figlio di Edwin Sandys, arcivescovo di York.

Durante i suoi viaggi, che cominciarono nel 1610, visitò la Francia, l'Italia settentrionale e da Venezia arrivò a Costantinopoli, quindi in Egitto, in Palestina, a Cipro, in Sicilia, a Napoli e a Roma.

I suoi resoconti, dedicati a Carlo I d'Inghilterra, furono pubblicati nel 1615 e diedero un contributo sostanziale alla geografia e all'etnologia.[1]

NoteModifica

  1. ^ George Sandys, in Treccani.it – Enciclopedie on line, Istituto dell'Enciclopedia Italiana.  

BibliografiaModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  • George Sandys, in Treccani.it – Enciclopedie on line, Istituto dell'Enciclopedia Italiana.  
Controllo di autoritàVIAF (EN76334788 · ISNI (EN0000 0000 8156 0309 · LCCN (ENn50016635 · GND (DE118794418 · BNF (FRcb120501749 (data) · BNE (ESXX1756074 (data) · NLA (EN35474878 · BAV (EN495/92403 · CERL cnp01322812 · WorldCat Identities (ENlccn-n50016635