Gestore del riferimento

In automatica, il gestore del riferimento (o Command Governor) è un dispositivo che permette di risolvere problemi di controllo vincolato. Viene inserito a monte di un sistema già stabilizzato da un opportuno controllore (detto compensatore primale) ed il suo funzionamento si basa su tecniche di controllo predittivo che permettono di gestire opportunamente il riferimento da fornire al sistema controllato.

Tramite il modello e la conoscenza dello stato attuale, esso effettua delle predizioni per valutare e correggere un'eventuale violazione dei vincoli nel futuro. In tal caso agisce sul riferimento del sistema controllato, sostituendolo con un riferimento il più possibile vicino a quello originale che garantisca però il soddisfacimento dei vincoli.

Ad ogni passo di campionamento si risolve un problema di ottimizzazione vincolata con vincoli lineari in cui la funzione obiettivo da minimizzare è la norma della differenza tra il riferimento originale e quello determinato dal Command Governor.

BibliografiaModifica

  • (EN) Alberto Bemporad (1998), Reference Governor for Constrained Nonlinear Systems, IEEE Trans. Automat. Control, Vol. 43, NO. 3, March 1998
  • (EN) A. Casavola, E. Mosca and D.Angeli (2000), Robust Command Governors for Constrained Linear Systems, IEEE Trans. Automat. Control, Vol. 45, pp. 2071-2077, 2000.
  Portale Ingegneria: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ingegneria