Apri il menu principale

Ghemme riserva

vino DOCG piemontese
(Reindirizzamento da Ghemme Riserva)
Ghemme
Dettagli
StatoItalia Italia
Resa (uva/ettaro)80 q
Resa massima dell'uva70,0%
Titolo alcolometrico
naturale dell'uva
11,5%
Titolo alcolometrico
minimo del vino
12,5%
Estratto secco
netto minimo
24,0‰
Riconoscimento
TipoDOCG
Istituito con
decreto del
29/05/1997  
Gazzetta Ufficiale del14/06/1997,
n 137
Vitigni con cui è consentito produrlo
[senza fonte]

Il Ghemme riserva è un vino DOCG la cui produzione è consentita nell'omonimo comune ed in parte nel comune di Romagnano Sesia, in provincia di Novara.

Caratteristiche organoletticheModifica

  • colore: rosso rubino tendente al granata
  • odore: profumo caratteristico, fine, gradevole ed etereo
  • sapore: sottile, asciutto, sapido, armonico, austero ma vellutato, con fondo gradevolmente amarognolo

Vino prodotto con i vitigni nebbiolo (biotipo spanna) e vespolina (fino ad un massimo del 25%) e/o eventualmente uva rara (bonarda novarese). Il Ghemme DOCG essere designato in etichetta con la menzione "riserva" qualora derivi da uve aventi un titolo alcolometrico naturale minimo del 12,5% e sia stato sottoposto ad un periodo di invecchiamento di quattro anni, di cui almeno venticinque mesi in botti di legno e almeno nove mesi in bottiglia.

Cenni storiciModifica

carni rosse, selvaggina e formaggi stagionati

ProduzioneModifica

Provincia, stagione, volume in ettolitri

  • nessun dato disponibile

Voci correlateModifica

  Portale Alcolici: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di alcolici