Apri il menu principale
Giacomo Sani

Senatore del Regno d'Italia
Legislature XXI
Sito istituzionale

Deputato del Regno d'Italia
Legislature XIII, XIV, XV, XVII, XVIII, XIX
Gruppo
parlamentare
Centro-Sinistra
Collegio Rovigo e Badia Polesine (XIX)
Sito istituzionale

Dati generali
Titolo di studio laurea in giurisprudenza
Professione militare di carriera, generale, avvocato

Giacomo Sani (Massa Superiore, 18 maggio 1833Roma, 21 marzo 1912) è stato un militare e politico italiano.

MassoneriaModifica

 
Lapide a Giacomo Sani a Castelmassa

Non si sa dove e quando fu iniziato in Massoneria, ma il 3 febbraio 1889 è stato regolarizzato Maestro massone nella Loggia Propaganda massonica di Roma, appartenente al Grande Oriente d'Italia. Il 20 gennaio 1889 ebbe il 33° e massimo grado del Rito scozzese antico e accettato. Nel 1896 fu consigliere delegato del Supremo Consiglio presso il Grande Oriente e membro della commissione di solidarietà massonica. Nel 1908 seguì la scissione ferana e fu nominato membro onorario del Supremo consiglio del Rito scozzese antico ed accettato nuovamente creato[1].

NoteModifica

  1. ^ Vittorio Gnocchini, L'Italia dei Liberi Muratori, Erasmo ed., Roma, 2005, p. 248.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN90219281 · SBN IT\ICCU\IEIV\061066