Gianni Asti (1947)

allenatore di pallacanestro italiano

Gianni Asti, vero nome Giovanni Asti (Torino, 16 novembre 1947Torino, 2 dicembre 2018[1]), è stato un allenatore di pallacanestro italiano.

Gianni Asti
Asti (a destra), coach dell'Auxilium Torino, dà indicazioni al suo cestista Ernst Wansley (Pivot) durante un time out nella stagione 1981-82.
NazionalitàBandiera dell'Italia Italia
Pallacanestro
RuoloAllenatore
Termine carriera1990
Carriera
Carriera da allenatore
1976-1977Auxilium Torino8-18
1980-1983Auxilium Torino69-111
1983-1984Pall. Cantù34-24
1984-1985UG Goriziana18-30
1985-1986Basket Mestre12-30
1986-1987Basket Mestre20-30
1987-1989Auxilium Torino31-73
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Biografia

modifica

A 28 anni debutta come allenatore in A2 con l'Auxilium Torino, nel campionato 1976-77. Lo ritroviamo poi ancora tre stagioni sempre a Torino, stavolta in A1 dal 1980 al 1983, dove coglie il migliore risultato nel campionato 1981-82 con un secondo posto in stagione regolare e l'eliminazione in semifinale play-off.

Nell'annata 1983-84 è alla Pall. Cantù con il quarto posto in campionato, l'arrivo in semifinale play-off e l'eliminazione al girone finale di Coppa dei Campioni.

L'anno successivo è all'UG Goriziana, in A2, e successivamente per due stagioni al Basket Mestre dove nel campionato 1986-87 sfiora per due volte, tra regular e post season, la promozione in A1.

L'anno seguente torna in A1 e all'Auxilium dove rimane ancora due stagioni, prima di ritirarsi.

Gli è stato dedicato il palazzetto dello sport di Torino, l'ex PalaRuffini.

Bibliografia

modifica
  • Almanacco illustrato del basket '90. Modena, Panini, 1989.

Collegamenti esterni

modifica