Apri il menu principale

Giorno dell'indipendenza delle Filippine

giornata nazionale
Giorno dell'indipendenza delle Filippine
Casa del general Aguinaldo en Cavite, Luzón, Filipinas.jpg
Casa del Generale Emilio Aguinaldo, artefice principale dell'indipendenza
Nome originaleAraw ng Kasarinlan
Tipo di festaNazionale
Data12 giugno
PeriodoAnnuale
Celebrata inFilippine
Oggetto della celebrazioneDichiarazione d'indipendenza dalla Spagna nel 1898

Il Giorno dell'indipendenza delle Filippine (in filippino Araw ng Kasarinlan, o anche come Araw ng Kalayaan ovvero "Giornata di libertà") è la festività nazionale della Repubblica delle Filippine.

Celebrata il 12 giugno di ogni anno commemora la dichiarazione d'indipendenza dalla Spagna da parte del politico filippino Emilio Aguinaldo, nel 1898.

Dal 1962 è la Giornata Nazionale, e viene celebrata come una festa dove i valori di libertà e d'indipendenza rappresentano, a distanza di decine di anni, un'identità nazionale per cui ancora oggi vale la pena riconoscersi.

Celebri e valorosi eroi nazionali come José Rizal e Andrés Bonifacio hanno combattuto per la libertà del loro Paese.

Andrés Bonifacio, in particolare è stato il capo del movimento che ha portato alla Rivoluzione filippina (1896-1898) e quindi, dopo la vittoria filippina che ne seguì, alla possibilità da parte di Emilio Aguinaldo di dichiarare così l'indipendenza dalla Spagna e stabilire la nascita della prima Repubblica delle Filippine.

Festività Portale Festività: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di festività